Attualità Genova

Arrivato a Genova materiale sanitario della struttura commissariale Emergenza Covid-19

Venti bilici da trentatré bancali ciascuno di materiale sanitario acquistato dalla struttura commissariale governativa Emergenza Covid-19 viene ora messo a disposizione della Liguria grazie all’intervento dell’Ordine Costantiniano e alla collaborazione di Comune di Genova, Regione Liguria, Anaste-Associazione Nazionale Strutture Terza Età, Protezione Civile e Asl. Per una ventina di giorni tonnellate di gel sanificante, mascherine, siringhe camici, guanti, altri tipi di dispositivi di protezione vengono consegnati sotto la tensostruttura di piazzale Kennedy e distribuiti ad ospedali, rsa, associazioni, imprese piccole e medie, strutture sociosanitarie e società del terzo settore.

 

«Sono particolarmente contento di questa iniziativa dell’Ordine Costantiniano che ci sta consentendo di ricevere tutto questo prezioso materiale sanitario il cui utilizzo di largo consumo effettuato negli ultimi anni ha comportato costi estremamente importanti e la cui utilità resta inalterata – spiega Sergio Gambino, assessore alla Protezione Civile e Volontariato -. Come amministrazione comunale ci siamo presi l’impegno di gestire logisticamente gli arrivi e la distribuzione del materiale presso le strutture del territorio che ne avessero necessità, in particolare ospedali, rsa, pubbliche assistenze, associazioni e altre realtà del terzo settore».

Informazioni sull'autore del post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *