Cronaca Genova In Primo Piano

Genova, un uomo muore annegato nella zona del Porto Antico

Un uomo di circa 60 anni è stato recuperato morto dai sommozzatori dei vigili del fuoco. L’uomo è stato visto gettarsi dalla balaustra nei pressi del Galeone. Inutili i tentativi di rianimarlo. Sul posto sono intervenuti i soccorsi medici e i vigili del fuoco. A dare l’allarme un passante che ha visto una persona in mare che stava cercando di attirare l’attenzione. Il passante, che si è tuffato per tentare di salvarlo, lo ha visto scomparire sott’acqua. L’addetto della sicurezza dell’area gli ha lanciato un salvagente assicurato ad una corda ma la vittima non è riuscito ad afferrarlo.

Sul posto anche la Capitaneria di Porto e la Polizia. La tragedia è da ricostruire nei dettagli ma non si pensa ad un suicidio, piuttosto ad una persona ubriaca che ha perso l’equilibrio ed è finita in mare, annegando. Si tratta di un 47enne originario del Sudan, identificato grazie alle impronte digitali.

Informazioni sull'autore del post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *