Politica Savona

Funivie, Benveduti: “Dal Mit prorogata la cassa integrazione per un anno”

Finalmente un ministero che mette la testa sulle Funivie di Savona. Non solo per salvaguardare il presente, ma anche per traguardare un futuro a un’infrastruttura antica nella concezione, ma moderna nella visione che ancor oggi può rappresentare un elemento di sviluppo per il sistema portuale, riducendo al contempo significativamente il traffico di mezzi pesanti sulle strade liguri. Da tempo segnalavamo al precedente esecutivo la situazione e, grazie agli sforzi della Lega al governo e sul territorio, arriverà nei prossimi giorni alla Camera in Commissione Bilancio, col parere favorevole del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, l’emendamento proposto dal nostro deputato Francesco Bruzzone che semplifica l’attività commissariale ed estende la cassa integrazione ancora per un anno. Non solo, il viceministro Edoardo Rixi si è reso disponibile a ricevere il prossimo 11 gennaio le sigle sindacali e gli enti territoriali per condividere un percorso che possa garantire un servizio integrato alla portualità savonese, tramite il quale nuove aree per movimentazioni e stoccaggi potrebbero essere messe a disposizione, con ulteriori possibilità di sviluppo e lavoro e maggiori e più solide possibilità di concessione“.

Lo dichiara l’assessore regionale allo Sviluppo economico Andrea Benveduti.

Informazioni sull'autore del post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *