Attualità Savona

Savona, premiati i 4 Carabinieri che sventarono una rapina in banca a Loano l’estate scorsa

Nella sede del Comando provinciale dei carabinieri di Savona, il comandante colonnello Vincenzo Barbanera ha premiato quattro militari della Stazione carabinieri di Loano per il brillante intervento condotto l’estate scorsa, nella cittadina rivierasca, che ha consentito di sventare una rapina in banca presso la filiale Crédit Agricole, di arrestare i rapinatori e di recuperare il bottino di 20 mila euro.

Nell’occasione ha consegnato loro gli attestati di encomio concessi dal comandante Interregionale “Pastrengo” e dal comandante della Legione “Liguria”, che sintetizzano la tempestività e l’efficacia dell’azione risolutiva del comandante della Stazione, il luogotenente C.S. Gennaro Patrice Vasquez, e dei suoi tre militari, il luogotenente Giuseppe Gambino, il maresciallo Francesco Zappatore e l’appuntato Scelto Q.S. Luca Cianchetti.

Era il 26 luglio quando nella cittadina ligure un 43enne e un 29enne, giunti da Torino con il viso in parte coperto da un cappello e da una mascherina, dopo aver minacciato l’operatore dello sportello, si fecero consegnare il denaro in cassa per poi tentare la fuga.

Nel frattempo, i carabinieri della Stazione di Loano – due dei quali peraltro liberi dal servizio – allertati dalla segnalazione di un cliente intento ad effettuare un prelievo al bancomat, giunti rapidamente sul posto, circondarono la banca mettendo in sicurezza la zona. Appena usciti, i due rapinatori, sorpresi dalla presenza dei militari dell’Arma, lì appostati, non poterono far altro che arrendersi.

Il comandante provinciale ha voluto in particolare mettere in luce oltre alla professionalità dimostrata dai suoi carabinieri, il loro coraggio e il loro straordinario equilibrio palesato nell’occasione. Virtù che hanno consentito di arrestare i rapinatori, salvaguardando l’incolumità di tutte le persone presenti.

Informazioni sull'autore del post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *