Sport

Calcio, il Genoa attende il Como al “Ferraris” per riprendere la corsa promozione

Il tris di scontri al vertice contro Ternana, Brescia e Reggina è stato parzialmente deludente per il Genoa che ha vinto solo in trasferta a Terni, pareggiando con il Brescia in casa e perdendo malamente a Reggio Calabria. La classifica lascia i rossoblu in piena corsa promozione anche perchè le concorrenti, eccetto il Frosinone, hanno rallentato non poco. Qualche malumore accompagna la squadra rossoblu verso la sfida casalinga contro il Como in programma oggi alle 16.15, una partita sulla carta favorevole e alla portata del Grifone anche se la qualità della squadra lombarda non è stata finora accompagnata dai risultati. In verità neppure quella del Genoa che a “Marassi” ha vinto una sola volta con il Modena. Il Como in trasferta è stato fin qui disastroso con un solo pareggio ottenuto a Pisa e una classifica più che pericolante malgrado l’arrivo in panchina di Moreno Longo. Contro il Venezia è arrivata comunque una vittoria che ha dato morale al gruppo Blessin recupera Badelj dopo la squalifica, nel Como Assente Ioannou.

GENOA(4-2-3-1): Blessin, Hefti, Dragusin, Bani, Sabelli, Badelj, Strootman, Jagiello, Aramu, Gudmundsoon, Coda. All. Blessin

COMO(4-3-1-2): Ghidotti, Vignali, Scaglia, Solini, Ioannau, Bellemo, Baselli, Arrigoni, Fabregas, Cerri, Cutrone. All. Longo

I PRECEDENTI

Vittorie Genoa: 7  (ultima nel settembre 2001, 2-1)

Pareggi          : 5

Vittorie Como:  1  (ultima nel gennaio 2004, 0-1)

 

Informazioni sull'autore del post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *