Attualità Imperia e provincia

Taggia, revocato il divieto di accensione fuochi sul territorio comunale

Il sindaco Mario Conio ha firmato la revoca dell’ordinanza che prevedeva il divieto di accensione fuochi sul territorio comunale, introdotta lo scorso giugno a seguito dello stato di grave pericolosità per incendi boschivi.

L’ordinanza prevedeva il divieto di qualsiasi tipo di fuoco, compreso l’abbruciamento di materiale vegetale.

A partire dalla data di oggi, lunedì 10 ottobre 2022, tornano in vigore le disposizioni inerenti alla “Disciplina sul territorio comunale dei fuochi all’aperto”. È quindi di nuovo ammessa la combustione dei residui vegetali agricoli e forestali provenienti da aree verdi e/o attività agricole. Tutti i giorni, compreso i festivi, tra le 7.00 e le 14.00.

Si raccomanda tuttavia di prestare sempre la massima attenzione ogni volta che si bruciano sfalci o che si svolgono attività in grado di provocare scintille o fiamme.

Informazioni sull'autore del post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *