Cronaca Imperia e provincia

Imperia, picchiano ragazza perchè ha detto al preside i nomi dei ragazzi che hanno fatto esplodere un petardo

Grave episodio all’Istituto Tecnico Ruffini di Imperia ove una studentessa minorenne è stata presa a calci e pugni da tre compagni maschi di scuola perchè avrebbe segnalato i loro nomi al preside dopo l’esplosione di un petardo durante l’intervallo. L’aggressione si è verificata poco prima dell’ingresso in aula. Il preside dell’istituto ha convocato per giovedì il Consiglio d’Istituto durante il quale verranno presi provvedimenti contro i tre che rischiano l’espulsione dall’istituto.

 

Informazioni sull'autore del post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *