Cronaca Genova

Genova, sequestrate sette tonnellate di garze cinesi ma indicate come italiane

Sette tonnellate di garze destinate agli ospedali ma anche alla vendita al dettaglio sono state intercettate e sequestrate dai funzionari dell’Agenzia delle dogane in quanto erano state indicate come prodotte in Italia benchè in realtà arrivassero dalla Cina. Sanzionato anche l’importatore. Prima di commercializzare la merce ritenuta irregolare, dovrà essere apposta sulle confezioni un’etichettatura aggiuntiva con l’indicazione “Made in China”.

Informazioni sull'autore del post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *