Sport

Calcio, lo Spezia si gioca il futuro al “Picco” contro il Crotone oggi alle 15

Partita chiave per lo Spezia che al “Picco” contro il Crotone, in palio punti salvezza con cui la squadra di Italiano può allungare sulla zona retrocessione dopo la sconfitta immeritata e densa di polemiche all’Olimpico contro la Lazio. Il margine di vantaggio rimane abbastanza sicuro ma la possibilità di superare la squadra di Cosmi e il contemporaneo impegno del Cagliari a San Siro contro l’Inter potrebbero dare una svolta definitiva alla volata salvezza. Spezia con le assenze di Ramos, Galabinov, Dell’Orco, Saponara, a disposizione di Italiano con il 4-3-3: Zoet; Ferrer, Erlic, Ismajli, Bastoni; Pobega, Ricci, Maggiore; Gyasi, Nzola, Farias. Il Crotone allenato da Serse Cosmi non ha ancora vinto in trasferta in questa stagione, solo 2 pareggi; pur avendo realizzato nove reti nelle ultime 4 giornate ha subito moltissimo: ben 12 goal che hanno compromesso risultati positivi contro Bologna e Napoli. La squadra rossoblu ha acquisito più brillantezza nella manovra ma restano le troppe lacune tecniche che di fatto lo stanno condannando al ritorno in serie B. 15 punti in 32 partite sono una media da retrocessione sicura. Contro i liguri, Cosmi avrà a disposizione tutti gli effettivi e potrà schierare la formazione titolare: Cordaz; Golemic, Magallan, Djidji; Rispoli, Molina, Benali, Reca; Messias; Ounas, Simy. Si giocherà in anticipo oggi alle 15

I PRECEDENTI

Vittorie Spezia   5

Pareggi               0

Vittorie Crotone  2  (ultima nella stagione 2019-2020, 1-2)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *