Albissola, l’amministrazione comunale ha deliberato agevolazioni per le attività commerciali

Il Consigliere Comunale Laura Forzano comunica che l’Amministrazione Comunale di Albissola Marina, confermando la volontà di intervenire per agevolare le utenze non domestiche obbligatoriamente chiuse o che  hanno subito ricadute rilevanti in termini economici, generate dalla situazione di emergenza sanitaria da Covid-19, con particolare riferimento al trimestre marzo, aprile e maggio,  ha deliberato, in occasione dell’ultimo Consiglio Comunale, la riduzione del 25% della parte variabile della tariffa TARI per tutte le attività commerciali, ad eccezione di quelle inerenti i generi alimentari ed i supermercati.

Come ulteriore misura, per favorire la riapertura delle attività di ristorazione e bar, costretti a ridimensionare gli accessi in base alle normative sui distanziamenti sociali, è stato concesso  l’aumento degli spazi  esterni  per tutte le attività che ne hanno fatto richiesta e sarà totalmente azzerata la tassa sull’occupazione del suolo pubblico per tutto l’anno 2020.

La COSAP è annullata per i mesi marzo, aprile e maggio anche per gli ambulanti del mercato del martedì.

Coloro che avessero già versato gli importi potranno decidere se chiedere il rimborso o imputare le somme al prossimo anno.

La delibera del Consiglio Comunale comprende anche la riduzione del 10% della tariffa variabile TARI per le seconde case, in considerazione del minor utilizzo nei mesi di chiusura.

Le riduzioni sono applicate d’ufficio direttamente all’interno degli avvisi di pagamento relativi all’annualità 2020

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi