Piaggio Aerospace, in cassa in 200?

Villanova. Forte preoccupazione è stata espressa dall’assessore allo Sviluppo economico Edoardo Rixi per la notizia in suo possesso secondo la quale Piaggio Aerospace si preparerebbe a mettere in cassa 200 lavoratori tra gli stabilimenti di Villanova e di Sestri Ponente.
Una notizia “bomba” che sarebbe legata al business motor – unit quello strategico dell’azienda che prevede tra l’altro le manutenzioni per il ministero della Difesa e per alcuni clienti stranieri. Secondo Rixi la crisi di liquidità potrebbe portare il mese prossimo l’azienda a non essere in grado di corrispondere regolarmente gli stipendi.
Pronto dalla Regione un piano di finanziamento per la ricerca di 3 milioni di euro che però rischia di non essere sufficiente. “A questo punto chiediamo a Renzi – ha detto Rixi – e al ministro Pinotti di intervenire al più presto. Non possiamo permetterci una ristrutturazione di questo soggetto che metterebbe in ginocchio l’intera regione”.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi