Attualità Economia Genova

Aeroporto di Genova, Lufthansa raddoppia su Genova con il secondo volo giornaliero

Ha preso il via lo scorso 31 marzo 2024, con l’introduzione dell’orario estivo, il secondo volo giornaliero di Lufthansa (con nightstop) sulla tratta Genova – Monaco di Baviera. Il volo è operato tutti i giorni da Air Dolomiticon aeromobili Embraer 190 e 195.

Il volo giornaliero aggiuntivo, che si affianca a quello già da tempo operato a centro giornata, amplia notevolmente il ventaglio delle destinazioni collegate attraverso l’hub di Monaco e rappresenta una grande opportunità per potenziare i flussi turistici dalla Germania e dal resto del mondo verso la nostra regione.

Grazie a questa frequenza aggiuntiva, i viaggiatori in partenza dall’Aeroporto di Genova possono raggiungere, con un solo scalo, oltre 130 destinazioni del network di Lufthansa, tra cui Amburgo, Berlino, Düsseldorf, Hannover, Colonia, Copenaghen, Oslo, Zurigo, Praga, Atene, Stoccolma, Bruxelles, Helsinki, Sofia, Basilea, Chicago, Seul e Pechino.

 

«Investire sull’Italia e sul potenziamento dei collegamenti al servizio dei nostri viaggiatori italiani è una priorità fondamentale della strategia di crescita globale del Gruppo Lufthansa. Siamo felici di poter annunciare l’introduzione di una nuova frequenza per collegare Genova e il nostro hub di Monaco: un’opportunità ulteriore per permettere ai nostri clienti italiani di usufruire di tutte le destinazioni del network Lufthansa nel mondo e, parimenti, incrementare i flussi turistici a beneficio di tutto il territorio – commenta Gabriella Galantis, Senior Director Sales Southern Europe Lufthansa Group– I nostri clienti, tedeschi e non solo, sono storicamente innamorati delle bellezze della città di Genova e di tutta la regione ligure: poter offrire la possibilità di vivere un’esperienza 100% italiana grazie all’ottimo servizio offerto da Air Dolomiti è la ciliegina su una torta dalla ricetta perfetta».

 

«Il ritorno del doppio volo giornaliero sulla Genova-Monaco è un’ottima notizia e conferma il rapporto privilegiato che da anni lega il vettore tedesco all’Aeroporto di Genova– commenta Francesco D’Amico, Direttore Generale di Aeroporto di Genova – Questo collegamento consente di migliorare la connettività del nostro aeroporto, consentendo di sfruttare al massimo il network di Lufthansa dall’hub di Monaco. Si tratta di una grande opportunitàper chi viaggia per lavoro, che può contare su un ventaglio di destinazioni sempre più ampio e tempi di transito su Monaco più brevi.Allo stesso tempo, questo collegamentoincrementa le possibilità, per i turisti tedeschi e non solo, di raggiungere la Liguria. Siamo anche fiduciosi che le compagnie croceristiche possano utilizzare questo collegamento per i loro passeggeri provenienti da tutto il mondo che si imbarcano nei porti della Liguria».

 

Augusto Sartori, assessore al Turismo di Regione Liguria: “La crescente collaborazione tra Regione Liguria e aeroporto Cristoforo Colombo sta dando i suoi frutti con il secondo volo giornaliero di Lufthansa tra Genova e Monaco di Baviera. Quello tedesco è da sempre il nostro primo mercato estero di riferimento come confermano i numeri registrati nel 2023: a livello di presenze i turisti provenienti dalla Germania, infatti, sono stati 1 milione e mezzo con aumento del 5,5% rispetto al 2022. Questo deve essere solo un primo tassello perché, sulla scorta dei numeri record dello scorso anno – in Liguria le presenze di turisti stranieri sono cresciute del +9,18% rispetto al 2022 per un totale di 7,2 milioni – e delle analoghe prospettive per il 2024, le compagnie aeree hanno tutto il loro interesse ad investire sullo scalo genovese”

“Il raddoppio del collegamento Genova-Monaco è un’importante notizia per l’Aeroporto di Genova, che conferma il rapporto privilegiato che storicamente lo lega a Lufthansa – sottolinea l’assessore regionale allo Sviluppo economico Alessio Piana – Un’opportunità di crescita economica per imprese e professionisti, che potranno così aver una maggior offerta per raggiungere una delle principali città tedesche o per proseguire verso altre destinazioni. E, in chiave turistica, per i cittadini che intendessero sfruttare il nuovo collegamento per raggiungere la Liguria o la Baviera”

Monaco è un hub internazionale moderno, secondo in Germania per numero di passeggeri dopo Francoforte sul Meno. Offre ai passeggeri un’ampia gamma di servizi, tra cui lounge, negozi, ristoranti, zone bimbi e molto ancora.

Il passeggero che sceglie di volare con Air Dolomiti/Lufthansa può approfittare di un piano tariffario differenziato secondo le proprie esigenze. Tutti i voli Air Dolomiti Lufthansa includono una franchigia bagaglio gratuita e un ottimo servizio a bordo.

I voli da Genova a Monaco e verso tutte le destinazioni del network di Lufthansa, sono in vendita nelle agenzie di viaggio e sul sito lufthansa.come seguiranno il seguente operativo:

Da Genova a Monaco

LH 1895/EN 8299                  06.15 – 07.30

LH6921/EN8295                    13.25 – 14.40

Da Monaco a Genova

LH 1894/EN 8298                  21.50 – 23.00

LH 6920/EN 8294                  11.35 – 12.45

Informazioni sull'autore del post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *