Attualità La Spezia e provincia

Regione Liguria 250mila euro per ripulire le spiagge di Sarzana e Ameglia colpite dalle mareggiate

A seguito delle mareggiate dei mesi scorsi, Regione Liguria sostiene i comuni di Sarzana e Ameglia con un contributo di 250mila euro per far fronte al problema dell’accumulo di legname sulle spiagge. Un intervento che intende salvaguardare l’accessibilità del litorale preservando salute e sicurezza della popolazione. In seguito alla ricognizione effettuata da Arpal su richiesta di Regione Liguria sono stati pertanto destinati fondi regionali pari a 65mila euro, ad Ameglia, e 185mila a Sarzana, ovvero proporzionalmente alla quantità di materiale depositato nelle aree pubbliche dei litorali. Il contributo regionale coprirà così una significativa parte dei costi di raccolta, stoccaggio e cernita dei materiali depositati e successivo avvio a recupero o smaltimento affidati a soggetti specializzati di competenza comunale. Questo quanto deliberato nel corso della Giunta regionale odierna a firma dell’assessore alla Protezione Civile Giacomo Giampedrone.

“Regione Liguria si distingue anche in questa occasione per saper fronteggiare le emergenze in tempi rapidi, erogando contributi essenziali per le comunità locali – sottolinea l’assessore Giacomo Giampedrone -. Questo ulteriore passo avanti a favore dei Comuni conferma che il sistema della Protezione Civile funziona ed è una buona pratica su scala nazionale. L’intervento di Regione, che per questi eventi ha ottenuto il riconoscimento dello Stato di emergenza, mira a garantire un’adeguata preparazione in vista delle prossime festività primaverili con particolare attenzione al ruolo cruciale delle spiagge nell’attrattività turistica del Levante, così come per la sicurezza dei bagnanti”.

Informazioni sull'autore del post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *