Attualità Savona

Savona, il 30 maggio la festa “Pedibus: e tu, come vai a scuola?”

Nella mattina di martedì 30 maggio, a partire dalle ore 10, piazza del Popolo a Savona ospiterà diverse iniziative legate ai progetti scolastici realizzati in questo anno scolastico sul tema della mobilità sostenibile.

Il programma della mattinata prevede l’esposizione degli elaborati prodotti dalle classi delle scuole primarie coinvolte nel progetto, “Pedibus: e tu, come vai a scuola?”; dopodiché saranno premiate le tre classi vincitrici e virtuose, una per plesso (scuola primaria Astengo, Mazzini e XXV Aprile), del concorso “Passo passo per l’ambiente”, finalizzato a incentivare la mobilità sostenibile nei percorsi casa-scuola; infine, avverrà la premiazione dei bambini che hanno aderito al progetto “Piedibus”. Nell’occasione la ditta Camst offrirà una merenda per tutti i bambini.

L’evento è realizzato dall’Assessorato alle Politiche Educative del Comune di Savona in sinergia con il Centro Educazione Ambientale Riviera del Beigua e Auser Savona e conclude il progetto didattico e informativo realizzato, in questa prima fase, nelle scuole primarie Astengo, Mazzini e XXV Aprile a cura del Centro Educazione Ambientale Riviera del Beigua e il progetto Piedibus gestito dal Comune di Savona in collaborazione con Auser che vede coinvolte anche le scuole “Santuario” e “N.S. della Neve”. Una seconda fase del progetto didattico, prevista in autunno, coinvolgerà anche queste ultime.

“In questo anno scolastico che sta volgendo al termine – dichiara Elisa Di Padova, Assessore alle Politiche Educative del Comune di Savona – abbiamo puntato moltissimo sul tema della sostenibilità ambientale. Molto è stato fatto per incentivare la mobilità sostenibile nei percorsi casa-scuola: oltre al percorso formativo nelle classi fatto con il Centro Educazione Ambientale Riviera del Beigua e la realizzazione di questo bel contest che ha coinvolto in maniera attiva molti alunni, abbiamo implementato e fatto ripartire con successo il servizio Piedibus con le sue 5 linee, una bella e sostenibile alternativa per recarsi a scuola in sicurezza e all’aria aperta, facendo movimento e conoscendo meglio la propria città. La festa del 30 maggio sarà il giusto momento di riconoscimento per i nostri piccoli cittadini per il lavoro e le energie che si sono messe in gioco”.

PROGETTO DIDATTICO “PIEDIBUS: E TU, COME VAI A SCUOLA?”

20 classi appartenenti ai tre plessi scolastici hanno partecipato ad una serie di incontri didattici finalizzati a rafforzare la sensibilità e l’interesse dei bambini circa i benefici ambientali e i vantaggi del piedibus o comunque dei mezzi ecologici rispetto all’utilizzo di autovetture. Agli incontri ha fatto seguito il concorso “Passo passo per l’ambiente” che ha coinvolto 29 classi invitando i bambini, nell’arco di un mese, ad impegnarsi a effettuare il percorso casa-scuola nel modo più ecologico possibile.

Ecco le classi vincitrici dimostratesi più virtuose: 4A scuola primaria Astengo, 1A scuola primaria Mazzini, 4B scuola primaria XXV Aprile.

In totale, sommando i km percorsi a piedi dai tre plessi scolastici, sono stati risparmiati 1280 kg di anidride carbonica equivalenti alla CO2 emessa in ambiente da un’auto per effettuare il tragitto Lisbona-Ankara andata e ritorno. Un bel risultato per l’Ambiente!

SERVIZIO “PIEDIBUS”

Il servizio piedibus del Comune di Savona è svolto in convenzione con Auser. Attualmente sono attive quattro linee che servono ciascuna un diverso plesso scolastico (XXV Aprile, Astengo, Mazzini e N.S. della Neve) più un’ulteriore linea svolta in convenzione con TPL che serve la primaria “Santuario”. Attualmente gli iscritti sono circa 45.

Informazioni sull'autore del post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *