Attualità Imperia e provincia

Ventimiglia, al via la raccolta differenziata

Raccolta differenziata al via nella Città di Ventimiglia la quale, essendo anche Capofila del Bacino di Affidamento Ventimigliese ricopre il ruolo in questa fase, insieme al Comune di Rocchetta Nervina dove la raccolta è già a regime dal mese di Dicembre, di Comune “pilota” per l’avviamento del servizio nei 18 comuni interessati nel comprensorio.
Sono state infatti posizionate negli ultimi giorni 10 Eco-isole, equamente distribuite sul territorio comunale comprendente la Marina San Giuseppe e Ventimiglia Alta dove, come da progetto, era prevista la raccolta differenziata con questa tipologia di sistema.
Per il funzionamento delle stesse, dotate di telecamere di video-sorveglianza e sensori atti a segnalare la quantità di rifiuto conferita al fine di permetterne lo svuotamento in tempi utili, sono in corso i collegamenti alla rete elettrica; contemporaneamente, l’azienda Teknoservice gestore del servizio, stà portando a compimento la campagna informativa nei confronti dei cittadini interessati con la consegna agli stessi dei Kit, dotati di QRcode e badge per identificazione del cittadino, indispensabili al conferimento.
L’Eco-isole saranno funzionanti dalla data del 20 febbraio giorno in cui, nelle aree interessate, la raccolta differenziata sarà pertanto una realtà. Allo stesso tempo le “utenze non domestiche” (commercianti, artigiani etc.) presenti nell’area Marina San Giuseppe e Ventimiglia Alta, saranno coinvolte nel processo della raccolta differenziata con il sistema del “porta a porta” e fornite dunque di tutto il necessario per la sua attuazione, sempre dalla stessa data.
Si è dato altresì impulso alla rapida partenza della raccolta differenziata anche per le utenze commerciali intese quali Bar, Ristoranti e gastronomie comprese nel perimetro che parte da Largo Torino sino a Via Dante compresa dove, come previsto, si partirà con il sistema raccolta “Porta a Porta” in giorni e orari prestabiliti motivo per cui si renderanno edotti gli interessati con campagna informativa ad hoc e consegna di tutte le attrezzature necessarie: per queste attività la raccolta entrerà a regime dal 27 Febbraio.
In ultimo si partirà dal mese di marzo con la raccolta differenziata anche nelle frazioni con posizionamento di “cassonetti di prossimità” e incentivazione al compostaggio domestico, laddove possibile.
L’obiettivo è quello di raggiungere quanto prima percentuali di raccolta differenziata tali da rendere il comune di Ventimiglia “virtuoso” con conseguente interruzione delle sanzioni che tutti gli anni vengono irrogate da Regione e Provincia incidendo sulla TARI e nella cui diminuzione si confida nel prossimo futuro.

Informazioni sull'autore del post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *