Cronaca Spotorno

Spotorno, ruba su un’auto: arrestato dai Carabinieri

I militari della Stazione di Spotorno hanno tratto in arresto un cittadino italiano responsabile di furto su autovettura. Da alcuni giorni era stata segnalata nella zona una macchina sospetta che i militari stavano tenendo d’occhio.

Durante uno specifico servizio, i carabinieri notando proprio quel mezzo parcheggiato sulla via Aurelia, sono entrati in azione procedendo al controllo. Quando si sono avvicinati al veicolo, hanno sorpreso e bloccato immediatamente un giovane che stava tentando di rubare un marsupio posto sul sedile di un’altra automobile parcheggiata nelle immediate vicinanze, dopo averne ridotto in frantumi il finestrino posteriore con un frangivetro a molla.

La persona fermata era decisamente ben equipaggiata per commettere furti su autovetture, infatti indossava guanti da lavoro per non lasciare tracce utili alle indagini, nonché era in possesso anche di forbici da elettricista e di un punzone di acciaio con la punta limata e fresata per riprodurre il profilo delle chiavi da autovettura, cioè un vero e proprio “passepartout”. Tutta l’attrezzatura è stata sequestrata.

L’arrestato verrà giudicato in data odierna con rito direttissimo. Il procedimento è attualmente nella fase preliminare ed i provvedimenti che verranno adottati non implicano la responsabilità dell’indagato non essendo stata assunta alcuna decisione definitiva da parte dall’autorità giudiziaria.

Informazioni sull'autore del post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *