Agenda Cultura e Spettacoli Imperia e provincia

Il Natale a Sanremo: intrattenimenti per i più piccoli, cori, musica e tanto divertimento

Performance itineranti, musica, appuntamenti per bambini, parate natalizie: sono gli ingredienti del Natale a Sanremo, con divertenti novità dedicate ai più piccoli.

Auguro ai cittadini e ai turisti – dichiara l’assessore al turismo Giuseppe Faraldi i migliori auguri di buone feste con queste proposte che possono davvero incontrare il favore di tutti, soprattutto dei più piccoli, ai quali è rivolta principalmente la favola natalizia. Questi appuntamenti ci condurranno al grande concerto gratuito di Capodanno con Irene Grandi a Pian di Nave”.

 Il 22 e il 23 dicembre la magia del Natale si svilupperà attraverso appuntamenti interattivi che permetteranno ai bambini di partecipare direttamente al gioco: il 22 dicembre ecco “Hanry Potter: Natale ad Hogwarts”; il 23 dicembreNatale alla fabbrica di cioccolato” (in piazza Borea d’Olmo e in centro città, ore 16, a cura della Compagnia S. Giorgio e Il Drago).

Il 23 dicembre spazio alla musica con “Demo Bruzzone’s Songbook” (Freddy Colt Swingtet) al Palafiori alle 16 e con le parate musicali natalizie della banda Canta e Sciuscia (centro cittadino, ore 17).

Inoltre, sino al 23 dicembre, al portico del Palafiori, esposizione di fiori e stelle di Natale a cura dell’istituto Ruffini-Aicardi

Il 24 dicembre, la vigilia di Natale, ampia scelta con “Babbo Natale viene dal mare(alle 10.30, in piazzale Vesco, a cura di asd Canottieri Sanremo), le invasioni lunari, performance unica in Italia ispirata a creature marziali (centro cittadino, ore 17, a cura di Le Muse Novae) e il coro di bambiniCoccole d’Armonia” (piazza Borea d’Olmo, ore 17 (Studio Sanremo Musica 2000).

A valorizzare la tipica atmosfera incantata, la pista da ghiaccio sul solettone di piazza Colombo (sino all’8 gennaio 2023) e l’albero di Natale in piazza Borea d’Olmo, molto amato da grandi e piccini.

Sanremo si illumina anche con il Luna Park, il parco divertimenti invernale che rimarrà aperto sino all’8 gennaio (piazzale Carlo Dapporto).

 

Informazioni sull'autore del post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *