Politica Savona

CGIL Savona, al via il congresso provinciale. Pasa: “Un grande esercizio di democrazia e partecipazione”

“Un grande esercizio di democrazia e partecipazione, con una prima fase fatta di assemblee nei luoghi di lavoro e nelle leghe dei pensionati che ha visto oltre 300 assemblee di base e oltre votanti”, così il segretario di cGIL Savona, Andrea Pasa., sul congresso della CGIL savonese che partirà martedì 13 dicembre con i congressi di FIOM e Filctel e si concluderà il 18 gennaio 2023 con il congresso generale di CGIL Savona.

“Un percorso che dimostra ancora una volta il radicamento della nostra organizzazione sul territorio savonese. Siamo il primo sindacato in provincia in termini di iscritti e come numero di delegate e delegati. La nostra capacità di fornire ascolto e risposte concrete ai bisogni dei lavoratori, pensionati e disoccupati è riconosciuto da migliaia di persone in tutto il territorio grazie al lavoro dei segretari delle nostre categorie in tutti i settori e del nostro sistema dei servizi”.

“Dobbiamo miglioraci ancora, allargando il nostro raggio d’azione, aumentando il radicamento nei luoghi di lavoro e sul territorio, continuando le nostre battaglie per difendere e migliorare i diritti di chi lavora, di chi è in pensione e delle tante, troppe persone che un lavoro ancora non lo hanno. C’è bisogno di una occupazione di qualità, più retribuita e sicura, nonché meno precaria”.

Informazioni sull'autore del post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *