Attualità

Anche la CCIAA Riviere di Liguria protagonista al Salone OrientaMenti 2022

Anche la Camera di Commercio Riviere di Liguria – Imperia La Spezia Savona è protagonista all’edizione 2022 del Salone Orientamenti, importante appuntamento annuale sull’orientamento, la formazione e il lavoro, promosso da Regione Liguria con la propria Agenzia regionale Alfa. Quest’anno la Camera di Commercio Riviere di Liguria sarà presente, non solo ai saloni dell’orientamento organizzati a livello provinciale, ma anche al Salone genovese allestito dal 15 al 17 novembre ai Magazzini del Cotone nel Porto antico. Diversi gli appuntamenti in agenda, sia in presenza sia sul web, tutti dedicati ai giovani per supportarli nel fare scelte più consapevoli per l’inserimento nel mondo del lavoro.

Si comincia martedì 15 novembre alle ore 9,30 alla Sala Maestrale, con la partecipazione all’evento di inaugurazione del Salone Orientamenti, dedicato quest’anno al tema del “Prendersi cura” delle competenze, che sono la chiave del successo per lo studio e per il lavoro.

Sempre martedì 15 novembre alle 9,30 alla Sala Aliseo è previsto l’evento organizzato in sinergia con la Camera di Commercio di Genova e dedicato al tema del “mismatch” tra domanda e offerta di lavoro, problema che purtroppo nel nostro Paese ha ancora dati rilevanti. Obiettivo dell’incontro con i giovani e le famiglie è proprio quello di dare evidenze dei dati relativi alle entrate in Liguria nel mondo del lavoro per titolo e indirizzo di studio, segnalando quali sono le competenze più richieste dalle imprese e i profili più ricercati al fine di fare un orientamento efficace dei giovani verso il mondo del lavoro.

Subito dopo, alle 11, ci sarà un webinar organizzato dalla CCIAA Riviere in collaborazione con JA Italia, dedicato al tema attualissimo delle competenze green, sempre più richieste dalle aziende impegnate nella transizione verde. In particolare, si darà agli studenti partecipanti l’occasione di acquisire alcuni strumenti per le competenze digitali ed imprenditoriali richieste dall’economia circolare, approfondendo specificatamente il tema del riuso della plastica.

Mercoledì 16 novembre, in presenza, alla Sala Aliseo dalle 12 alle 13, ci sarà  un altro appuntamento realizzato in collaborazione con la CCIAA genovese e dedicato alle materie STEM ed in particolare alle competenze digitali. La transizione verso modelli di economia digitale è, infatti, un passaggio strutturale che caratterizza con diversa intensità tutti i sistemi d’impresa, in maniera trasversale, e ne condiziona le prospettive di sviluppo.

Infine, in occasione dell’evento serale della “Notte dei talenti 2022”, che si terrà ai Magazzini del Cotone alle 21 del 16 novembre, la CCIAA Riviere di Liguria premierà l’azienda CABUR srl di Savona, individuata tra le eccellenze del nostro territorio per essersi distinta dagli Anni ’70 ad oggi nel settore dell’energia applicata all’industria. Il riconoscimento vuole valorizzare una realtà imprenditoriale che ha saputo crescere con solidità, stando al passo con i tempi ed affrontando con successo le continue sfide che presenta la transizione energetica, capace di rafforzare la propria presenza sul territorio nazionale ed internazionale.

Informazioni sull'autore del post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *