Politica

Riolfo e Brunetto e Riolfo (Lega): “La carenza dei camici bianchi in Liguria riguarda anche gli Specialisti in Medicina dello sport”

“La carenza dei camici bianchi in Liguria riguarda anche gli Specialisti in Medicina dello sport. Occorre quindi estendere ai medici con titoli equipollenti le attività di visita medica per il rilascio dei certificati medici sportivi per attività agonistica e accelerare le tempistiche, rendendo omogenei i prezzi, con le quali vengono rilasciati dalle varie Aziende sanitarie locali della nostra regione. In tal senso, l’assessore competente in aula ha risposto all’interrogazione della Lega spiegando che è stato trovato il modo di integrare il numero di soggetti in grado di effettuare le visite per i certificati medici sportivi per attività agonistica. Inoltre, sono stati convocati i rappresentanti di Asl, Coni e strutture convenzionate ed è già stata stilata una bozza di un protocollo per superare il divario di prezzo tra le varie Asl sul nostro territorio. Ci auguriamo che venga anche intrapreso un percorso con l’Università degli Studi di Genova per valutare l’opportunità di attivare la Specializzazione di Medicina dello sport”.

Lo hanno dichiarato i consiglieri regionali della Lega Mabel Riolfo e Brunello Brunetto (presidente II commissione Salute e Sicurezza sociale).

Informazioni sull'autore del post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *