Cronaca Imperia e provincia In Primo Piano

Imperia, scardinato giro di droga tra Liguria e Piemonte

Sono decine gli arresti portati a termine dalla Polizia di Imperia con ilsequestro di ingente quantitativo di sostanze stupefacenti. Il blitz arriva al termine di una lunga attività di indagine, condotta dai poliziotti della squadra mobile con il coordinamento della Procura della Repubblica, che ha consentito di smantellare un giro di droga tra Liguria e Piemonte. Le persone arrestate sono accusate di  concorso in spaccio di sostanze stupefacenti, con l’aggravante dell’ingente quantitativo. L’indagine è partita dall’arresto in flagranza di un uomo di 63 anni, sorpreso in possesso di sostanze stupefacenti oltre ad un vero e proprio arsenale di armi da guerra, esplosivi ed armi comuni da sparo, oltre a diversi documenti dove era annotata la contabilità dell’attività illecita, con indicazione degli acquirenti, dei quantitativi e delle tipologie dello stupefacente, dei prezzi e delle cifre già corrisposte e/o da corrispondere.

Gli approfondimenti esperiti dagli investigatori della Squadra Mobile di Imperia hanno consentito di acquisire gravi indizi nei confronti degli indagati, di ricostruire i traffici illeciti e di quantificare i relativi introiti, facendo venire alla luce un vero e proprio stoccaggio di droghe, la cui cessione avveniva in maniera sistematica e professionale da diversi anni.

 

 

 

Informazioni sull'autore del post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *