Attualità In Primo Piano

Regione Liguria, stanziati 919 mila euro attraverso il Fondo Strategico per cinque interventi di rigenerazione urbana nel Genovesato

La Giunta regionale, su proposta dell’assessore all’Urbanistica, ha approvato il finanziamento, di ulteriori 919 mila euro, attraverso il Fondo Strategico, per cinque progetti di rigenerazione urbana nel Genovesato.

Nello specifico gli interventi, immediatamente cantierabili, saranno realizzati nei Comuni di Casarza Ligure, Borzonasca, Carasco, Rezzoaglio e Savignone. Opere importanti che riqualificheranno aree strategiche, migliorando la vivibilità dei borghi.

Questi interventi si vanno ad aggiungere alle precedenti 12 opere di rigenerazione urbana, finanziate nel 2022 in tutta la regione, con 2,181mila euro sempre attraverso il Fondo Strategico.

“La Rigenerazione Urbana rappresenta una priorità della nostra amministrazione spiega l’assessore regionale all’Urbanistica – Nel 2021 è stato approvato il primo Programma Regionale di Rigenerazione Urbana e il relativo Piano degli Interventi.

Nel corso dello scorso anno sono state finanziate 34 domande per un investimento di 6,3 milioni di euro, di cui 7 nella provincia di Genova per un totale di 1 milione e 339 mila euro.

Nel primo semestre del 2022 nel genovesato, finanziamo ulteriori 5 progetti, immediatamente cantierabili, per dare risposte concrete e celeri alle esigenze del territorio.

In due anni abbiamo finanziato 51 progetti in tutta la Liguria, 12 nella provincia di Genova per 2,558 milioni di euro, atti concreti per restituire aree degradate ai cittadini, rendere il territorio più vivibile e più bello.

Sono previsti ulteriori finanziamenti nella seconda parte del 2022, grazie ad un bando che verrà pubblicato nelle prossime settimane.”

Nello specifico gli interventi sono i seguenti:

Comune di Casarza Ligure: riqualificazione urbana del centro storico – spazi aggregativi lungo Via Annuti. L’intervento intende ricostruire e valorizzare l’immagine del centro urbano del capoluogo in Via Annuti, mediante ricostruzione di spazi pubblici e la riqualificazione della rampa di accesso al sagrato della Chiesa di San Michele arcangelo e della piazza, in un’area che presenta un diffuso stato di degrado.

Intervento di 306.348,98 euro di cui 200 mila con risorse del Fondo Strategico Regionale.

Comune di Borzonasca: Riqualificazione ex-lavatoi siti sotto piazza Garibaldi e realizzazione di museo sulla resistenza. L’intervento prevede la riqualificazione attraverso il recupero e la messa in sicurezza dei locali ex-lavatoi siti in sottostante Piazza Garibaldi in Località Capoluogo per realizzarvi al suo interno attività culturali e ricreative a favore della popolazione.

Tra gli obbiettivi c’è in particolare la realizzazione di un museo permanente dedicato alla “Resistenza” di cui il Comune di Borzonasca è in possesso di numerosi calchi di particolare valore artistico e storico. Intervento di euro 226.580,00 di cui 200 mila con risorse della legge 145/2018.

Comune di Carasco: completamento dei giardini pubblici di Via Piani
L’intervento riguarda il recupero ed il completamento dei giardini di Via Piani mediante la realizzazione di nuovi percorsi, il completamento dell’impianto di illuminazione, la realizzazione di uno spazio per sport all’aperto, oltre ad opere di regimazione delle acque e la realizzazione di un nuovo marciapiede di collegamento tra l’area edificata e piazzale Alpini. Intervento di euro 177.015,00 di cui 159.313, 50 con risorse del Fondo Strategico Regionale.

Comune di Rezzoaglio: Rigenerazione urbana dell’area di Cabanne e in loc. Farfanosa – riutilizzo comunità alloggio e area attrezzata. L’obiettivo è il riutilizzo a sfondo sociale di un edificio di proprietà comunale in loc. Cabanne e la valorizzazione di un’area attrezzata infrazione Farfanosa in collaborazione con l’Ente Parco dell’Aveto. Questi interventi consentiranno di mettere a disposizione della popolazione spazi attrezzati destinati e centro visite in un’area di particolare pregio paesaggistico. Intervento di 199.650 euro di cui 179.685,00 con risorse del Fondo Strategico Regionale

Comune di Savignone: Recupero e riqualificazione della foresteria in località Renesso
L’intervento mira al recupero ed alla piena fruibilità della foresteria che si trova nell’area verde adiacente la più ampia colonia IN LOC. Renesso, oggi inutilizzata. La sua collocazione la rende particolarmente adatta per rispondere alla domanda di spazi per attività ludico-sportive, socio culturali e turistico-ricettive da parte di associazioni del territorio e dell’intero ambito genovese. Intervento di 200 mila euro di cui 180 mila con risorse del Fondo Strategico Regionale.

Tutti i progetti sono esecutivi o immediatamente cantierabili, i lavori inizieranno entro fine anno.

Informazioni sull'autore del post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *