Cronaca Genova

Genova, arrestata banda di ventenni che spacciava droga a bordo di un taxi

La Polizia ha sgominato una banda di tre giovani di 21, 22 e 24 anni dedita allo spaccio di droga sui taxi. Su uno di essi pende anche un’accusa di ricettazione. I tre sono stati fermati durante un controllo. Uno è fuggito mentre un altro ha gettato un pacchetto dal finestrino.  Gli agenti hanno raggiunto il fuggitivo e lo hanno ricondotto verso il taxi, dove i complici stavano cercando di convincere il tassista a riprendere la corsa. Dai controlli è emerso che il 22enne risultava nulla tenente ma aveva con sè un orologio di valore e denaro in contanti per circa 1000 euro.  Dalle perquisizioni domiciliari effettuate con l’ausilio dei cani anti droga sono stati recuperati 46 grammi di cannabis, 740 euro e materiale per il confezionamento; imitazioni di orologi di marca, un dispositivo anti-spy usato negli ambienti criminali per rilevare microspie e tracciatori gps. È stato anche recuperato il pacchetto gettato nel fiume, che conteneva quasi un chilo di cannabis. I tre giovani sono stati tutti arrestati.

Informazioni sull'autore del post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *