Varazze, spintona i Carabinieri per non farsi identificare: nei guai un ventenne genovese

Un genovese di 20 anni è stato arrestato a Varazze al termine di un controllo movimentato. Il giovane per cercare di non farsi identificare, ha prima insultato i militari poi li ha spintonati cercando di fuggire. Bloccato, è stato trattenuto nella camera di sicurezza della caserma di Savona in attesa del processo per direttissima di domani mattina.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi