104 News

Coronavirus, sospesa la retta dell’asilo nido “R. di Ferro”

“Sono convinta che se ognuno di noi farà uno sforzo e se si seguiranno le indicazioni date dalle Autorità competenti, presto potremo uscire da questa emergenza” ha detto l’assessore Vespo

Sospesa la retta dell’asilo nido comunale di Albenga “R. di Ferro” per il mese di marzo e fino al momento di riapertura del servizio, che, lo ricordiamo, è stato interrotto a causa dell’ emergenza epidemiologica COVID-19.

La decisione – che si va ad aggiungere al provvedimento con il quale si è deciso di prorogare le scadenze relative al pagamento annuale dell’ imposta comunale  sulla pubblicità e del Cosap (Canone di occupazione spazi ed aree pubbliche – è stata presa questa mattina dalla Giunta comunale.

Afferma l’assessore Simona Vespo: “In questo momento particolare vogliamo andare incontro alle famiglie ed essere vicino a loro. Per questo abbiamo deciso di sospendere le rette dell’asilo nido Roberto Di Ferro per il mese di marzo fino al 3 aprile e comunque fino alla riapertura del servizio, chiuso secondo le disposizioni ministeriali. Purtroppo le famiglie costrette a tenere i bimbi a casa per arginare il diffondersi di questa pandemia non dovranno sostenere questa ulteriore spesa. Spero che arrivino al più presto altri aiuti da Stato e Regione cosicchè le famiglie possano riuscire ad ottenere adeguato sostentamento”. 

“Un ringraziamento va a tutte le insegnanti che, nonostante il Coronavirus sono sempre in contatto con i loro piccoli alunni e a tutti coloro che operano nel sociale e alle Assistenti domiciliari che, in questo periodo stanno cercando con ancora più impegno, di dare il proprio sostegno in particolare ai più fragili e agli over 65”. 

“Voglio lanciare un messaggio di speranza – conclude l’assessore – rivolgendomi a tutti i cittadini di Albenga e non solo: sono convinta che se ognuno di noi farà uno sforzo e se si seguiranno le indicazioni date dalle Autorità competenti, presto potremo uscire da questa emergenza e tornare alla normalità”.

Condividi ora

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi