104 News

Vaccarezza: “La Regione ha approvato il bando di finanziamento di interventi di riqualificazione ambientale e paesaggistica”

“L’obiettivo è che le azioni programmate per la tutela  al recupero fisico di beni, siti, oppure spazi di valore storico, culturale e ambientale abbiano positive ricadute anche sulle dinamiche economiche”

Angelo Vaccarezza, capogruppo di “Cambiamo! In regione”: “Regione Liguria ha approvato il bando di finanziamento di interventi di riqualificazione ambientale e paesaggistica realizzati dai comuni che aderiscono al patto per lo sviluppo strategico del Turismo in LiguriaUno dei requisiti per accedere al bando, oltre naturalmente a fare parte del Patto, (definito con delibera del 14 luglio 2017) è legato al numero di abitanti, che deve essere inferiore alle cinquemila unità, o in alternativa, l’ubicazione, che deve essere obbligatoriamente nell’entroterra” Angelo Vaccarezza, capogruppo di “Cambiamo! In regione”. 

“Inoltre, è necessario che le amministrazioni proponenti abbiano un progetto definitivo approvato con apposito atti. La data di presentazione delle domande è fissata nei termini 23 marzo fino al 6 maggio 2020. Prosegue quindi l’impegno della Regione Liguria con azioni mirate alla  salvaguardia e valorizzazione del patrimonio culturale, urbano, sociale e ambientale dei Piccoli Comuni del territorio, attraverso strumenti legati ai temi strategici dello sviluppo locale”. 

“L’obiettivo è che le azioni programmate per la tutela  al recupero fisico di beni, siti, oppure spazi di valore storico, culturale e ambientale abbiano positive ricadute anche sulle dinamiche economiche, assolvendo la funzione di potenziamento dell’offerta della nostra terra” conclude Vaccarezza. 

Condividi ora

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi