Tra storia, arte e religione: alla scoperta di Albisola Superiore

Albisola. All’interno delle manifestazioni del Festival della Maiolica, come ormai consuetudine, l’Associazione Lino Berzoini, in collaborazione con i Comuni di Albissola Marina e Albisola Superiore, cura un paio di visite guidate gratuite, tra luglio e settembre, dedicate al territorio, alla storia ed arte della cittadina ligure, rivolte a singoli e gruppi di appassionati della storia e cultura albisolese, a turisti o semplici curiosi.

Il secondo appuntamento di quest’anno si svolgerà Sabato 14 settembre, dalle ore 9,30 alle ore 12,30 ad Albissola Marina.

Luogo di incontro: Albissola Marina, MuDA – Centro Espositivo, V. dell’Oratorio L’itinerario vuole far luce su un periodo, tra seconda metà del XIX e inizi XX secolo, in cui la ceramica di pregio ha ritrovato un nuovo slancio e, ad Albisola, ha preparato la grande stagione artistica del Novecento.

Partendo dalla mostra allestita al MuDA Nicolò Poggi e Lina Poggi Assalini, tradizione ed innovazione in ceramica” si pone l‟attenzione sulla figura di Nicolò Poggi – artista e artefice della riscoperta della maiolica e dell‟adozione dello Stile Liberty- e Lina Poggi Assalini -abile e coraggiosa imprenditrice, artefice di ceramiche innovative nel corso del Novecento- che ha continuato l‟attività della Manifattura Poggi. Si proseguirà con la mostra alla Fornace Alba Docilia Ceramica tra Fornaci savonesi ed albisolesi tra fine Ottocento e inizio Novecento.

Le fornaci storiche savonesi ed albisolesi in cui oltre settanta opere presentano la produzione delle maggiori fornaci liguri di questo periodo: Sansebastiano e Moreno, Musso, Folco, Ricci, Tambuscio, Piccone, Mazzotti 1903, Revol.

L’argomento offrirà lo spunto per visitare la Fornace Alba Docilia e la Fornace Poggi, in Via Isola, che conserva l‟antica muffola in situ. Il percorso si snoderà, quindi, per il centro storico alla ricerca di testimonianze vecchie oltre un secolo: resti di antiche manifatture, come a Pozzo Garitta o Piazza Nicolò Poggi, e opere d‟arte a cielo aperto poco note al grande pubblico. In caso di gruppi è gradita la prenotazione.

Info: 333.5648914 associazioneberzoini@gmail.com www.arteneidintorni.it

Condividi ora

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi