Attualità In Primo Piano Vado Ligure

Il governatore Toti in mattinata alla Reefer Terminal e sulla piattaforma a Vado

Vado Ligure. Le nuove gru da piazzale arrivate di recente, la ripresa occupazionale e dei traffici con le ritrovate partnership di Del Monte e Fratelli Orsero, ma anche le prospettive future quando la vicina piattaforma Maersk nel 2019 entrerà in servizio con il primo sbarco in banchina. Sono state queste le tematiche al centro della visita questa mattina al Reefer Terminal e al cantiere della piattaforma Maersk in costruzione da parte del governatore della Liguria Giovanni Toti.
Il numero uno della Regione ha fatto così un giro di orizzonte anche tra i progressi di avanzamento lavori della multipurpose ormai in avanzato stato di esecuzione. Ad accoglierlo al suo arrivo il direttore di Apm Terminals Paolo Cornetto, alcuni dirigenti del gruppo e anche tecnici della Zpmc, la società cinese che si sta occupando dell’allestimento delle gru sulla piattaforma e che ha scelto Vado come sua base a livello europeo.