Cronaca

Infastidisce i clienti del Lidl ad Albenga e aggredisce carabinieri. Trentasettenne patteggia

Albenga. Ha patteggiato quattro mesi di reclusione, senza sospensione condizionale della pena, il marocchino di 37 anni, Said Hadoui, arrestato ieri dai carabinieri davanti al supermercato Lidl di Albenga. L’uomo sotto l’effetto dell’alcol infastidiva i clienti del supermercato e per questo sono stati chiamati ad intervenire i carabinieri. Alla vista dei militari il trentasettenne ha cominciato a prenderli a calci e gomitate. Di qui il suo arresto per resistenza a pubblico ufficiale. Il marocchino al termine dell’udienza è tornato libero con obbligo di firma quotidiano in caserma.

Informazioni sull'autore del post