Cronaca

Maltrattamenti, violenza e minaccie alla compagna, arrestato a Villanova d'Albenga

Villanova d’Albenga. Nella serata di domenica i Carabinieri della Stazione di Villanova d’Albenga hanno arrestato un giovane residente nell’entroterra albenganese responsabile di maltrattamenti, violenza e minaccia verso la propria compagna. L’uomo dopo un litigio avvenuto nella mattinata aveva deciso di lasciare l’abitazione, nella serata rientrato a casa ha iniziato a discutere con la donna, ma le cose sono degenerate ed è stato necessario l’intervento de Carabinieri.
I Militari hanno rinvenuto numerosi frammenti di piatti e bicchieri che dai primi accertamenti pare che l’uomo abbia scagliato contro la compagna e contro i due figli presenti. I conviventi sono stati accompagnati negli Uffici del Comando Stazione e dai racconti della donna è emersa una situazione di violenze e minacce che andava avanti ormai da molto tempo. Un confronto con Il PM di turno ha determinato l’arresto dell’uomo che è stato tradotto nel carcere di Marassi (GE) a disposizione dell’AG per essere ascoltato sui fatti.

Informazioni sull'autore del post