Cronaca

Ruba borsetta ad una senegalese a Finale: quarantenne di Loano condannato a tre mesi

Savona. Tre mesi di reclusione e 100 euro di multa. Questa la pena decisa questa mattina in tribunale, senza sospensione condizionale, per un quarantaduenne loanese, Pierangelo Marengo. L’uomo è già stato scarcerato ma avrà l’obbligo di firma quotidiano presso la locale stazione dei carabinieri. L’uomo è accusato di aver rubato mentre si trovava seduto ad un tavolino nel dehor del bar “Fuori Orario” di piazza Vittorio Veneto a Finale, la borsa lasciata incautamente su una sedia di un locale vicino da una signora senegalese. Borsa che conteneva 860 euro. La donna si è accorta che le mancava solo quando è salita in bus. Tornata indietro per recuperarla non l’ha più trovata e si è rivolta ai carabinieri. Proprio questi ultimi sono riusciti grazie a indagini serrate e alle immagini del sistema di videosorveglianza del locale a risalire che ha poi confessato il reato.

Informazioni sull'autore del post