Attualità La Spezia e provincia

La Spezia, proseguono i lavori di restyling del borgo di Cadimare

Il Sindaco della Spezia Pierluigi Peracchini, accompagnato dall’assessore ai Lavori Pubblici Pietro Antonio Cimino e dai tecnici comunali, ha effettuato un sopralluogo nel Borgo di Cadimare per verificare lo stato avanzamento lavori che porteranno più decoro, bellezza e nuove funzioni.

L’intervento in progetto, finanziato con fondi PNRR, prevede la realizzazione di un edificio polifunzionale che si comporrà di 2 sale polivalenti, tre uffici per le associazioni, i quali potranno anche essere adibiti a seggio elettorale, e tre bagni pubblici. La sua conformazione è stata oggetto di un confronto con le associazioni della frazione, per ottenere uno stabile che risponda appieno alle esigenze della comunità cadamotta. Inoltre sarà realizzato un altro edificio che ospiterà la barca utilizzata dalla squadra del Cadimare per il Palio del Golfo e riqualificati i giardini pubblici.

Il sindaco della Spezia Pierluigi Peracchini dichiara: “Un intervento di riqualificazione finanziato con fondi PNRR che questa Amministrazione ha voluto fortemente portare avanti dopo un lungo e complesso iter burocratico. Molto importante è stato l’apporto dei residenti, che ringrazio per la collaborazione e l’attaccamento che dimostrano verso il borgo di Cadimare, un vero e proprio gioiello sul mare che dopo questa riqualificazione verrà ulteriormente valorizzato e apprezzato da cittadini e turisti”.

Al momento i lavori, che proseguono secondo il cronoprogramma stabilito, hanno visto la demolizione del vecchio fabbricato “Ex Lavanderia ONFA”; la realizzazione della platea di fondazione del nuovo rimessaggio Barca e delle murature in elevazione del nuovo fabbricato che ospiterà il centro polivalente. Attualmente è stato posto in opera il solaio prefabbricato dell’immobile polivalente, sono in corso le conseguenti lavorazioni di armatura dei travi e cordoli dello stesso, sono altresì in corso le predisposizioni per gli allacci alle utenze pubbliche e sono stati parzialmente realizzati i sottoservizi di progetto.

L’importo totale dell’intervento ammonta ad € 2.186.676,07.

Infine nei mesi scorsi è stato realizzato un nuovo impianto di illuminazione sulla bordatura degli stabili di via della Marina. Si tratta di un impianto costituito a led caldo grazie al quale lo skyline del fronte a mare del borgo di Cadimare si accenderà al tramonto e il suo profilo sarà visibile dal mare. Una suggestiva illuminazione che mette in evidenza il paesaggio naturalistico dell’unico borgo con affaccio al mare della nostra città enfatizzando le architetture del borgo che rappresentano uno tra i segni più iconici della nostra città.

Informazioni sull'autore del post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *