Cultura e Spettacoli Genova Musica

Genova, Rap e Trap protagonisti di “Genova Rap in piazza”

 Sarà la musica Rap e Trap la protagonista dell’evento “Genova Rap in piazza“, organizzato dal Comune di Genova, in piazza della Vittoria il prossimo 25 giugno.  Una serata tutta da vivere e da ballare, dedicata soprattutto ai giovani e alla musica Rap e Trap, che in questa estate 2024 vedono emergere nuovi nomi nel panorama nazionale, di cui alcuni proprio genovesi.
Come per ogni festa che caratterizza le estati del Comune di Genova, è piazza della Vittoria la location scelta per le esibizioni dei giovani rapper, lo show gratuito partirà dalle 21,15 e ad aprire saranno proprio quattro artisti tutti liguri.
SAYF e HELMI, due tra i rapper più rappresentativi presenti oggi a Genova, uniti da valori comuni e dal forte attaccamento per la propria terra e per le proprie origini multiculturali. DISME, pseudonimo di Andrew Majuri, nato a La Spezia, appartiene insieme a diversi colleghi genovesi all’immaginario del complesso Drilliguria. VAZ TE, nato a Genova, cresciuto alla periferia di Prà, classe 1992: le sue prime esperienze musicali appaiono su MySpace nel 2011, con un progetto (tutt’ora irreperibile) intitolato Don’t rap this at home, realizzato in collaborazione con i principali artisti di zona, fino al salto di qualità nel 2016 sfoderando una collaborazione con Rkomi e Tedua prodotta da Nebbïa intitolata “Over 2.5”.
Saliranno poi sul palco MIKUSH, il “rap boy” di Rozzano, nel 2021 tra i rapper più hype grazie a un’infilata geniale di singoli, da Diario del Bando a Bisce, passando per Block, milioni di streaming fino alla Sony che pubblica il primo EP dell’artista dal titolo “Cosa nostra”; PAKY, rapper classe 1999, originario di Secondigliano, considerato uno degli artisti di riferimento della scena urban italiana, che con il suo brano “Rozzi” colleziona numeri da capogiro (quasi 28 milioni di visualizzazioni su Youtube); a chiudere la rivelazione dell’anno della musica trap : TONY EFFE, all’anagrafe Nicolò Rapisarda, romano; il suo primo brano da solista, “Untouchable”, si conferma disco di platino, poi arriva il successo nel giugno 2023, quando pubblica insieme ad Emma Marrone il singolo “Taxi Sulla Luna” prodotta da Takagi & Ketra e arriva il lancio della bibita Go Tony prodotta dall’iconico brand polacco Yummers.
“Genova Rap in piazza” si inserisce negli eventi previsti per questa estate 2024, in una settimana che sarà ricchissima di proposte, tra cui l’atteso “105 SUMMER FESTIVAL“, quattro grandi appuntamenti di musica dal vivo a partire dal 14 giugno a Baia Domizia, poi  Venezia il 21 giugno, la tappa di Genova il 28 giugno e la chiusura il 5 luglio a Massa.
«Siamo felici di presentare l’evento “Genova Rap in piazza”- dichiara la consigliera delegata ai Grandi eventi del Comune di Genova– primo evento di questa estate 2024, pensato soprattutto per i giovani, ma non solo: il 25 giugno si esibiranno artisti, anche genovesi e molto legati al territorio ligure, che ci faranno conoscere il mondo della musica rap e trap, due generi che sono diventati un potente mezzo attraverso il quale i giovani riescono a condividere ed elaborare le proprie emozioni. Un’occasione unica per riflettere sulla forza della parola attraverso la musica e sulla sua capacità di ispirare e unire le persone. E poi sarà una grande festa, per ballare, e divertirsi in una piazza piena di giovani, ma anche di famiglie e turisti».
«Sarà un’estate ricca di appuntamenti con Genova assoluta protagonista nell’ambito di una speciale rassegna dedicata al mondo della musica pronta ad aprirsi il 25 giugno con l’evento “Genova Rap in piazza” e a proseguire il 28 quando anche il tour 2024 del 105 Summer Festival farà tappa in Piazza della Vittoria – afferma l’assessore al Turismo del Comune di Genova – Per la nostra città questo è un anno davvero speciale, al centro della scena nazionale ed internazionale non solo con i grandi appuntamenti sportivi come Capitale Europea dello Sport ma anche con importanti eventi culturali e musicali. Siamo pronti a regalare a tutti gli artisti che si esibiranno ma anche a tutti coloro che sceglieranno Genova come propria destinazione, emozioni uniche ed un’immagine da cartolina della nostra Genova».
“Un evento che arricchisce il calendario estivo genovese con un nuovo appuntamento pensato per un target giovane che renderà la nostra città ancora più attrattiva” conclude Alessandro Cavo, vice presidente vicario Camera di Commercio di Genova

Informazioni sull'autore del post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *