Cronaca La Spezia e provincia

Riccò del Golfo, omicidio-suicidio: una decina di coltellate hanno ucciso Saida

Sono state ben 10 coltellate ad uccidere la giovane donna di origini tunisine, Saida, inferte dall’ex compagni di 50, nella casa di Riccò del Golfo. Una di queste coltellate ha raggiunto l’aorta. L’uomo si è poi ucciso con lo stesso coltello auto colpendosi con diversi colpi, di cui uno fatale, al cuore. E’ questo il risultato dell’autopsia condotta ieri sui due corpi a LA Spezia.

 

Informazioni sull'autore del post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *