La Spezia e provincia Sport

Calcio, scatto salvezza per lo Spezia: adesso è a 40 punti

Balzo salvezza quasi decisivo per lo Spezia che batte di misura il Palermo e si porta a 40 punti. La partita è decisa da Di Serio con un pallonetto sull’uscita di Pigliacelli sollecitato da un clamoroso errore difensivo. La squadra siciliana ha confermato il momento di crisi che non pregiudica la partecipazione ai play off ma ne mette a rischio il 6°posto. Partita e occasioni sono state tutte di marca spezzina che ha avuto il torto di non raddoppiare la rete arrivata al 16′ confermando tutti i limiti in attacco. La squadra rosanero è rimasta in partita fino al 90′ ma è apparsa poco incisiva e concreta.

Spezia – Palermo: 1-0;

Reti: 16′ Di Serio (S)

SPEZIA (3-4-1-2): Zoet; Mateju, Hristov, Nikolau; Elia, S. Esposito, Nagy, Vignali; Verde (74′ P.Esposito); Di Serio (74′ Kouda), Falcinelli (58′ Bandinelli).

PALERMO (3-5-2): Pigliacelli; Diakité (85′ Traorè), Lucioni, Ceccaroni; Di Francesco, Segre, Gomes (80′ Henderson), Buttaro (60′ Ranocchia), Lund; Brunori (80′ Mancuso), Soleri.

Arbitro: Sig. Ivano Pezzuto della Sezione di Lecce.

Informazioni sull'autore del post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *