Imperia e provincia Politica

Sanremo 2024, Rolando vittima di shitstorm: insulti a ripetizione sulla sua pagina Facebook

In questi ultimi giorni il candidato sindaco del centrodestra Gianni Rolando sostenuto da partiti e liste civiche come Fratelli d’Italia, Lega, Forza Italia, Udc-Democrazia Cristiana di Rotondi,Sanremo Domani e Andiamo!, è stato vittima sulle sue pagine social di uno shitstorm. ossia quel fenomeno di gogna mediatica ad hoc per colpire una persona, un’organizzazione o un’azienda sui social media.

“La macchina del fango, si è particolarmente accanita sul post relativo alla convention del centrodestra prevista il prossimo 5 maggio all’Ariston di Sanremo, sul quale sono stati scritti ogni genere di insulti, falsità, illazioni al limite della querela. Dopo attente verifiche con i nostri esperti del settore, siamo arrivati alla conclusione che si sia trattato del cosiddetto ‘bot’ un programma per computer progettato per imitare o sostituire le azioni di un essere umano, eseguendo attività automatizzate e ripetitive”, fanno sapere dal Comitato Rolando Sindaco: “Spiace constatare – afferma Gianni Rolando – che per determinate parti politiche esista solo l’insulto e non il confronto, ‘leoni da tastiera’ che meschinamente attaccano diffamando la mia persona ed esponenti dell’attuale governo. A questa macchina del fango rispondo con un sorriso e tutto ciò mi fa capire che siamo sulla strada giusta per il rilancio di Sanremo.”

Solidarietà è arrivata dal candidato della Coalizione Civica e di Centro Sinistra Fulvio Fellegara: “Esprimo solidarietà a Gianni Rolando. In una campagna elettorale non devono trovare spazio fenomeni di violenza verbale e insulti. Il confronto democratico va sempre esercitato nel rispetto della persona. Spero che questi fenomeni non si ripetano più”.

Informazioni sull'autore del post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *