Politica Savona Vado Ligure

Rigassificatore a Vado, la Lista Toti: “Ricordiamo ad Arboscello che il suo partito ha votato il piano energetico in Parlamento”

Vorremmo ricordare al consigliere Arboscello che il suo partito ha votato il piano energetico in Parlamento ai tempi del Governo Draghi, quando era esponente di punta della maggioranza; il suo partito ha voluto applicarlo. Eureka, non è Toti a scegliere, come Arboscello continua a voler far credere ai sindaci, ma di sicuro è Toti a dare una lezione di amministrazione corretta: il senso istituzionale vuole che anche quando capiti di non condividere una scelta del governo centrale, non si debba far finta di nulla lavandosene le mani e, anzi, ostacolando l’applicazione delle direttive rifiutandosi di rispondere alle richieste“. Sono le parole dei consigliere regionale della Lista Toti in risposta alle affermazioni del consigliere regionale dem, Arboscello, sul tema del rigassificatore

Difendere il territorio ed il bene del proprio Paese è e deve sempre essere obiettivo di tutte le istituzioni. Se poi ai sindaci interpellati sul posizionamento della Golar Tundra continuano a rispondere che la miglior attuazione del piano energetico e il non posizionamento a Vado nonostante il Parlamento abbia deciso diversamente, alziamo le mani! Evidentemente il senso istituzionale resta una chimera e l’unica cosa che rimane è lo sconcerto per una politica fatta di contraddizioni e mancanza di rispetto dei ruoli“.

Informazioni sull'autore del post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *