Agenda Cultura e Spettacoli Savona

Savona, il programma delle celebrazioni della Settimana Santa

La Settimana Santa si apre con qualche giorno di anticipo: questa sera, venerdì 22 marzo alle ore 20.30 presso la Chiesa di San Pietro Apostolo a Savona, è in programma il concerto sacro per organo Iuxta Crucem, organizzato dal Teatro dell’Opera Giocosa e che vedrà esibirsi l’organista Stefano Pellini e il soprano Linda Campanella.

Inoltre, nei giorni che precedono la Pasqua, l’Amministrazione comunale, grazie al sostegno e alla disponibilità della Confraternite di Savona, ha previsto aperture straordinarie per le visite agli oratori della città; sarà possibile visionare le tradizionali casse processionali lignee nei sei oratori savonesi mercoledì 27, giovedì 28 e venerdì 29 marzo dalle ore 16.00 alle 18.00.

“Ritorna – è il commento dell’Assessore alla Cultura Nicoletta Negro – uno degli eventi più attesi del calendario religioso e della tradizione, evento amato non solo dai savonesi, ma di grande richiamo turistico. L’apertura degli oratori è uno dei primi eventi del palinsesto che ci accompagnerà in questo 2024, l’anno della presentazione del dossier di Candidatura a Capitale della Cultura. Tradizione ma anche innovazione saranno la cifra di questo percorso”.

In questo periodo alcuni oratori seguiranno anche orari di apertura più lunghi. Qui di seguito orari e indirizzi delle Confraternite:

CONFRATERNITA DI S. GIOVANNI BATTISTA EVANGELISTA E PETRONILLA – via Guidobono 40: mercoledì 27/03 e giovedì 28/03 9,00-12,00 e 15,30-19,00; venerdì 29 orario continuato 9,00-18,00.

CONFRATERNITA DEL CRISTO RISORTO – via Aonzo 2R: martedì 26, mercoledì 27, giovedì 28 e venerdì 29 marzo 10,00-12,00 e 16,00-19,00.

CONFRATERNITA SS. AGOSTINO E MONICA – CHIESA DI S. LUCIA

CONFRATERNITA NS. SIGNORA DI CASTELLO – via Manzoni 23

CONFRATERNITA SS. PIETRO E CATERINA – via dei Mille

ARCICONFRATERNITA DELLA SANTISSIMA TRINITA’ VIA CHIAVELLA 1

Le cerimonie pasquali procederanno nel fine settimana; nella notte di sabato 30, in Cattedrale, si svolgerà a partire dalle 21,00 il “Lumen Christi” che precederà la tradizionale cerimonia della discesa della Statua del Cristo nella chiesa completamente buia.

La mattina di Pasqua, invece, avverrà l’annuale processione per le vie del centro cittadino, aperta dalla Banda Sant’Ambrogio di Legino.

Informazioni sull'autore del post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *