Genova Sport

Genova,Velostazioni: oggi a Pra’ il primo Open Day per attivare la “Bicicard” e usare oltre 300 posti bici videosorvegliati e al coperto

Buona partecipazione al primo Open Day organizzato oggi a Pra’ dal Comune di Genova per far conoscere e utilizzare le 6 nuove velostazioni, i parcheggi al coperto e al sicuro per biciclette, installati di recente sul territorio comunale in aggiunta ai Bike Parking già esistenti.

 

L’iniziativa, avviata in collaborazione con Municipio VII Ponente, Genova Parcheggi (la società che gestisce il servizio) e Fiab Genova – i cui volontari hanno supportato il personale di Genova Parcheggi nel fornire informazioni e iscriversi al servizio –, ha visto ciclisti urbani e sportivi della zona di Ponente attivare e ritirare la propria Bicicard, versando una semplice cauzione di 5 euro.

 

La Bicicard consente di utilizzare tutte le velostazioni e i Bike Parking diffusi in città. Si tratta di strutture al chiuso illuminate e videosorvegliate dove i ciclisti hanno la possibilità di lasciare, fino a un massimo di 15 giorni, il proprio mezzo a due ruote: un’opportunità in più per chi vuole muoversi in maniera attiva e sostenibile.

 

Al via all’iniziativa presso la velostazione di Pra’. situata in via Pra’ all’altezza di piazza Sciesa lato stazione FS, erano presenti l’assessore alla Mobilità integrata, Trasporti e Ambiente del Comune di Genova, Matteo Campora, il presidente del Municipio VII Ponente Guido Barbazza e l’assessore municipale a Sport, Ambiente e Turismo Paola Pesce Maineri.

 

«È iniziato oggi da Pra’ un percorso di informazione e di sensibilizzazione che vuole venire incontro alle esigenze dei genovesi che si muovono in bicicletta, aiutandoli a scoprire il servizio dei cicloposteggi al coperto e ad attivare la Bicicard in prossimità della propria abitazione o del proprio ufficio – dichiara l’assessore comunale alla Mobilità integrata, Trasporti e Ambiente Matteo Campora – Sono tante le persone che non si spostano in bici per paura di furti o perché non sanno dove lasciare in sicurezza il proprio mezzo. Le velostazioni e i Bike Parking hanno la funzione di incoraggiare i cittadini a intraprendere una scelta di mobilità più virtuosa, che fa bene alla salute psicofisica del singolo ciclista, all’ambiente e alla salute di tutti. Ringrazio tutti coloro che hanno supportato l’organizzazione di questo primo Open Day e quelli che verranno, a partire ovviamente da Genova Parcheggi, dai volontari di Fiab Genova e dal Municipio VI Medio Ponente, senza dimenticare il Municipio VII Ponente che ha fortemente voluto questa iniziativa e che abbiamo scelto per iniziare questo bellissimo progetto, a cui invito i genovesi a partecipare in occasione dei prossimi appuntamenti».

 

«La velostazione di Pra’ è l’inizio del percorso per dotare di tali infrastrutture le tre stazioni ferroviarie del nostro territorio – spiega il presidente del Municipio VII Ponente Guido Barbazza – nell’ottica di una mobilità sostenibile anche attraverso la connessione ciclopedonale litoranea da Multedo a Vesima».

L’Open Day di oggi proseguirà nel pomeriggio, dalle 17.00 alle 19.00, presso la velostazione di Cornigliano, situata in via Bertolotti a pochi passi dalla stazione ferroviaria.

prossimi appuntamenti si svolgeranno:

– lunedì 25 marzo, nella fascia oraria 13.00-15.00, presso la velostazione in zona Darsena (via Gramsci, altezza piazza dello Statuto), in collaborazione con l’Università di Genova

– lunedì 8 aprile, dalle ore 13.00 alle ore 15.00 presso il Bike Parking di Sampierdarena (via Dondero, c/o stazione FS) e, dalle 17.00 alle 19.00, alla velostazione di Bolzaneto (via Giovanni Battista Custo, c/o stazione FS)

Durante questi appuntamenti, è possibile ritirare e attivare comodamente la propria Bicicard vicino a casa o al proprio posto di lavoro, senza doversi recare presso la sede di Genova Parcheggi in viale Brigate Partigiane 1. Un modo per avvicinare l’utenza all’utilizzo di un servizio prezioso per il singolo ciclista, spesso alla ricerca di un luogo dove lasciare in sicurezza il proprio mezzo nelle ore diurne e notturne, ma anche per la comunità, grazie al minor inquinamento prodotto da chi sceglie questa modalità ecologica di spostamento.

La Bicicard dà accesso gratuito a tutte le velostazioni e Bike Parking presenti sul territorio comunale: Brignole (stazione FS), piazza Dante, Pra’ (stazione FS), Cornigliano, Bolzaneto, Darsena, Sampierdarena, piazza De Ferrari largo della Zecca, per un totale di oltre 300 posti bici a disposizione degli utenti.

Informazioni sull'autore del post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *