Attualità Imperia e provincia

Giornata nazionale del Fiocchetto Lilla, Asl1 organizza un evento al Teatro del Casinò di Sanremo

Tutto pronto per l’evento in programma il 15 marzo 2024 dalle 10.30 alle 12.30 al teatro del Casinò di Sanremo dal titolo “Qualsiasi fiore tu sia sboccerai – riconoscere il valore di sé e dell’altro”.

Si tratta di un progetto di Peer Education che nasce dal desiderio di restituire autostima, sogni, positività, progettualità condivisa ai ragazzi. Il progetto di Peer Education portato avanti dalla S.S.D. Nutrizione Territoriale e trattamento Disturbi Alimentari e dalla S.S.D. di Neuropsichiatria Infantile dell’Asl1 Imperiese, rientra nel Piano biennale regionale volto al miglioramento dell’assistenza alle persone con disturbi della nutrizione e dell’alimentazione (DNA)-DGR 788/2022.

Gli avvenimenti globali degli ultimi anni, tra cui la Pandemia e la Guerra, hanno scosso fortemente l’individuo e la società. Le vulnerabilità preesistenti e la labilità del sistema di valori sono state aggravate, sfociando in un generale senso di disorientamento e in forme psicopatologiche diffuse tra cui è evidente un aumento dei Disturbi Alimentari tra i giovani.

“Abbiamo quindi pensato, per i giovani afferenti alle nostre strutture, – ha detto la dott.sa Stefania Demontis Responsabile Nutrizione Territoriale e trattamento DCA-Asl1 – di integrare il percorso terapeutico multidisciplinare in corso con l’inserimento in un gruppo di crescita educativo- esperenziale. Si tratta di un percorso formativo basato sull’educazione tra pari, in cui i ragazzi hanno modo di lavorare sul rafforzamento della loro autostima, sulla capacità di cooperazione e contemporaneamente sulla formazione di Leader Positivi al fine di realizzare insieme degli incontri rivolti ai loro pari su tematiche quali l’uso equilibrato dei social media, l’autostima, le emozioni difficili, le paure che ci bloccano, l’importanza di fare squadra, etc.”

L’obiettivo è la sensibilizzazione e la prevenzione del disagio giovanile e dell’isolamento sociale, dare degli strumenti per riconoscere tra relazioni sane e relazioni patologiche. Questo evento è il risultato dei ragazzi che, attraverso la danza, la recitazione, le arti grafiche, la musica, porteranno l’ empowerment personale di un anno di lavoro, al fine di veicolare messaggi positivi: riconoscere il valore di se e dell’altro. Infatti si assisterà a performance teatrali ideate ed interpretate dal gruppo di Peer Education per incrementare l’autostima e prevenire l’isolamento sociale ed i disturbi alimentari.

L’evento che si inserisce nell’ambito della Giornata Nazionale del Fiocchetto Lilla, avrà come relatrici la dottoressa Stefania Demontis Responsabile Nutrizione Territoriale e trattamento DCA-Asl1 e la dottoressa Roberta Parodi Coordinatore gruppo “Peer educator” di Asl1, ed ha il patrocinio dell’Associazione Italiana Donne Medico.

Informazioni sull'autore del post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *