Attualità Imperia e provincia

Cervo, posata la prima pietra del nuovo asilo: lavori finiti entro il dicembre 2025

“Questa giornata rappresenta un punto di partenza importante per Cervo e per tutto il territorio circostante. Regione Liguria ha dato fin da subito il proprio apporto al progetto affiancando il Comune nell’iter urbanistico e arrivando alla variante al Piano regolatore generale, da parcheggio ad area scolastica, che ha permesso l’inizio del cantiere. Un proficuo lavoro di squadra nell’interesse dei cittadini, dei più giovani e delle loro famiglie. Avremo a disposizione una nuova struttura d’eccellenza che garantirà un servizio fondamentale”.

Si esprime così l’assessore all’Urbanistica ed Edilizia di Regione Liguria Marco Scajola a margine della posa della prima pietra del nuovo asilo di Cervo.

“Una giornata storica per Cervo, un incentivo alla natalità – sottolinea il sindaco Lina Cha-. Crediamo che questa opera possa dare sviluppo a tutta la valle Steria. Un progetto a basso impatto ambientale, con materiali e sistemi energetici ecosostenibili che offrirà accoglienza a una trentina di bambini. Siamo davvero soddisfatti e ringraziamo Regione Liguria per la grande collaborazione che ci ha dato”.

L’opera, finanziata attraverso fondi Pnrr per oltre 1,5 milioni di euro, avrà un volume complessivo di 2954 mc e ospiterà 30 bambini. Le aree della struttura saranno così suddivise: 721 mq di superficie coperta; 193 mq di area esterna recintata per giochi e attività didattiche; 586 mq di aree verdi di pertinenza.

I lavori termineranno entro il 31 dicembre 2025.

Informazioni sull'autore del post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *