Attualità Genova

Al Comune di Genova il premio URBES AWARD 2023

Il Comune di Genova si è aggiudicato il premio nazionale Urbes Award 2023 “Città del benessere e della salute” assegnato dalla rivista Urbes Magazine, testata specialistica che si occupa di urbanizzazione, “per l’impegno nell’istituzione della figura dell’health city manager e nell’attuazione di progetti mirati a monitorare i determinanti della salute e a prevenire e combattere le disuguaglianze”.

 

A ritirarlo sono stati il vicesindaco Pietro Piciocchi e l’health city manager del Comune di Genova Luciano Grasso.

 

La cerimonia di consegna si è svolta giovedì 26 ottobre  nella Sala Maestrale della Fiera di Genova in occasione della 40esima Assemblea Nazionale ANCI.

Fra i numerosi ospiti dell’evento, l’assessore comunale al Marketing Francesca Corso e anche Ketty Vaccaro, direttore Area welfare e salute – Fondazione CENSIS e presidente di giuria, Federico Serra, direttore responsabile di Urbes Magazine, la senatrice Daniela Sbrollini e il senatore Mario Occhiuto.

 

«Questo premio dà molta soddisfazione perché attesta la sensibilità che in questi anni la nostra amministrazione sta mettendo sul tema della salute – afferma il vicesindaco Pietro Piciocchi -. Ci siamo dotati di una specifica figura come l’health city manager e progettiamo la città del futuro e la riqualificazione urbana tenendo ben presente aspetti come prevenzione benessere e qualità della vita. Importanti operazioni come il Waterfront di Levante, Piani urbani integrati e la grande riqualificazione di Sampierdarena, i dei Forti e della mobilità sostenibile faranno di Genova una città contraddistinta da un maggior rispetto dell’ambiente con benefici tangibili per tutti».

 

«La qualità della vita è un aspetto fondamentale affinché una città sia attrattiva a 360 gradi anche dal punto di vista del marketing – aggiunge Francesca Corso, assessore al Marketing territoriale -. Oggi per Genova arriva un riconoscimento importante come quello di Urbes che certifica quanto qui si possa vivere bene e in maniera positiva. Mettere il benessere del cittadino al centro delle nostre scelte è anche essenziale perché contribuisce anche ad attrarre investimenti e sempre più persone desiderose di venire a lavorare, studiare e a trascorrere il proprio tempo nel nostro territorio».

 

«È un gran piacere ricevere l’Urbes Award 2023, segno tangibile di riconoscimento dell’impegno che l’amministrazione comunale sta dedicando al miglioramento e alla crescita di Genova anche sotto gli aspetti del benessere e della vivibilità – dichiara Lorenza Rosso, assessore alle Politiche sociali del Comune di Genova -. Significa che il percorso intrapreso in questi anni sta producendo effetti importanti e deve essere uno stimolo ad operare con ancora più attenzione verso questi temi di fondamentale importanza per il presente ed il futuro della nostra città superando la dimensione temporale del nostro mandato. Mettere al centro delle azioni politiche la salute e il benessere dei cittadini significa anche cercare di contrastare cattive abitudini ed offrire soluzioni politiche incentrate sulle persone e su tutto ciò che le circonda, dai quartieri dove vivono ai servizi di cui necessitano».

 

«Il riconoscimento ricevuto oggi dalla nostra Amministrazione per aver istituito la figura dell’health city manager e per aver affrontato in modo ottimale i temi che riguardano il benessere collettivo è motivo di grande soddisfazione. L’impegno riguarda molti aspetti che vanno dal miglioramento degli stili di vita al verde, dall’inclusione sociale alla salute. Genova è una città anziana ma nella quale vivono anche molti giovani e i nostri progetti vanno tutti in questa direzione», conclude l’health city manager del Comune di Genova Luciano Grasso.

 

Informazioni sull'autore del post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *