Cronaca La Spezia e provincia

Sarzana, presta 4000 euro chiedendo in cambio tassi di interessi da usura: denunciato un uomo

Un italiano è stato denunciato dalla Guardia di Finanza dopo aver prestato a una donna  circa 4000 euro, chiedendole la restituzione della cifra con tassi di interessi da usura, circa 400 euro alla settimana fino a quando non fosse stata in grado di restituire in unica soluzione la somma prestata. E’ stata a donna a rivolgersi alla Guardia di Finanza di Sarzana che ha avviato le indagini che hanno portato all’identificazione dell’uomo accusato del reato di usura. Nel dettaglio, il tasso di interesse annuale applicato era pari al 507,31 % ben oltre quindi quello considerato quale usuraio dal Ministero dell’Economia e delle Finanze, pari al 16,8375%.

In seguito a tali accadimenti è stata inoltrata comunicazione di notizia di reato alla Procura della Repubblica della Spezia per la commissione del reato di usura e, sulla scorta di quanto accertato durante lo svolgimento delle indagini, il Tribunale della Spezia emetteva sentenza di condanna nei confronti della usuraia per la commissione del reato rubricato.

Informazioni sull'autore del post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *