Cultura e Spettacoli Genova e provincia

Riviera Film Festival 2023, Emily Mortimer è la presidente di giuria

A meno di due mesi dalla settima edizione del Riviera International Film Festival 2023 ecco svelati, finalmente, i primi grandi ospiti internazionali: l’attrice britannica Emily Mortimer, scelta come presidente di giuria, ed il notissimo musicista e produttore Moby, eccezionalmente in collegamento dagli Stati Uniti. Attesi a Sestri Levante dal 9 al 14 maggio prossimi anche Ludovica RampoldiFrancesca ComenciniPaki Meduri ed il cast della serie del momento, “Mare Fuori”.

Partendo da “Notting Hill” per arrivare a “Shutter Island” e “Hugo Cabret”, che hanno segnato il suo sodalizio con Martin Scorsese, Emily Mortimer ha lavorato anche per Woody Allen in “Match Point” e accanto a Ryan Gosling in “Lars e una ragazza tutta sua”, ed è stata anche nel cast principale di serie tv di grande successo quali “30 Rock” e “The Newsroom”. Nel 2018 si è aggiudicata l’Audience Award al Tribeca Film Festival con il film “To Dust”, mentre già nel 2003 aveva vinto l’Independent Spirits Award per la sua interpretazione in “Lovely & Amazing” e lo scorso anno è stata in nomination ai Bafta con “The Pursuit of Love”.

Moby non ha bisogno di presentazioni: musicista, cantautore e produttore attivo da oltre trent’anni spaziando tra techno, pop elettronico e musica dance, ha venduto oltre 20 milioni di dischi in tutto il mondo. Significativo anche il suo impegno come attivista per i diritti degli animali di cui parlerà, in collegamento dagli Stati Uniti, nella masterclass tenuta assieme alla regista e produttrice Lindsay Hicks, con la quale dirige la casa di produzione Little Nuts.

Tratto distintivo del Riviera International Film Festival sono proprio le masterclass, che consentono agli aspiranti attori e registi di domani e ai semplici cinefili di confrontarsi direttamente con i grandi protagonisti del cinema in incontri che azzerano le distanze e generano nuove ed inedite connessioni. Oltre a quelle di Emily Mortimer e Moby, l’edizione 2023 del RIFF vedrà anche le masterclass della sceneggiatrice Ludovica Rampoldi e della regista e sceneggiatrice Francesca Comencini, quest’ultima assieme allo scenografo Paki Meduri.

Altra cifra del RIFF è la sua vocazione a valorizzare il cinema giovane a partire, naturalmente, dal concorso principale riservato ai migliori registi under 35. L’edizione 2023 vedrà poi un’intera giornata, quella di giovedì 11 maggio, dedicata ai nuovi talenti del cinema italiano, in cui spiccano l’incontro con Giacomo Giorgio e Maria Esposito di “Mare Fuori” ed il panel delle rising star con Giancarlo CommareAurora Giovinazzo e Ludovica Martino e con Filippo Scotti, vincitore del premio Marcello Mastroianni come migliore attore emergente al Festival di Venezia 2022 per il suo ruolo di protagonista in “È stata la mano di dio” di Paolo Sorrentino. Ad interagire con loro e con tutti gli ospiti del Riviera International Film Festival torneranno anche gli studenti di Accademia09 che, con il loro entusiasmo e la loro visione, sapranno rendere ancora più speciale l’atmosfera che respireremo a Sestri Levante per tutta la settimana del Festival.

Informazioni sull'autore del post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *