Economia

Agricoltura, vice presidente Alessandro Piana: “Pnrr volano per l’innovazione, oltre 5,6 milioni di euro per la Liguria”

“Dopo i dati positivi dell’export agroalimentare ligure resi noti da Liguria Ricerche, un altro successo per la nostra agricoltura: l’intesa in Conferenza Stato-Regioni sul decreto di riparto tra le Regioni e le Province autonome dei fondi del Pnrr sulla meccanizzazione nel settore agricolo e alimentare.

Definite le modalità di emanazione dei bandi regionali finalizzati all’ammodernamento dei frantoi oleari.

Il riparto avverrà essenzialmente in base alla superficie olivicola e al numero di frantoi presenti sul territorio: la nostra regione potrà contare su oltre 2,1 milioni di euro. Un settore strategico per la Liguria, in un momento storico in cui, più che mai, un supporto ulteriore può essere fondamentale.

Per questo i nostri Uffici regionali sono già al lavoro, per pubblicare i bandi orientativamente entro la fine di marzo.

Centrare la sfida della transizione ecologica efficientando l’uso dell’energia e dando evidenti vantaggi alle aziende in termini di risparmio e di competitività sono le nostre priorità.

Altri 3,5 milioni circa riguarderanno gli investimenti in Liguria sull’ammodernamento dei macchinari agricoli e l’agricoltura di precisione.

Tutte leve fondamentali per il rinnovamento del settore che andranno a incidere in modo concreto e positivo sulla gestione aziendale”.

Lo dice in una nota sulla Conferenza Stato-Regioni che sblocca 500 milioni di fondi complessivi del PNRR il vice presidente della Regione Liguria con delega all’Agricoltura Alessandro Piana.

 

Informazioni sull'autore del post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *