Agenda Cultura e Spettacoli Varazze

Varazze, Capodanno con Fuochi d’artificio e cimento

Ritornano due appuntamenti divenuti ormai tradizione per salutare l’inizio del nuovo anno nella Città di Varazze: il cimento del 1° gennaio seguito dallo spettacolo pirotecnico serale.

Il classico tuffo in mare, giunto ormai alla 71° edizione, è tra i più storici della nostra Regione e nell’ultima edizione del 2020 ha visto la partecipazione di oltre 200 persone.

L’evento si terrà presso lo stabilimento balneare comunale “Beachcletta”, nei pressi del Molo Marinai d’Italia, così come lo spettacolo pirotecnico delle ore 18:30.

Finalmente ritornano al completo gli appuntamenti fissi del periodo festivo invernale – commenta il sindaco Luigi Pierfederici – sia per i nostri concittadini che per gli ospiti della Città abbiamo voluto riportare quel senso di “normalità e tradizione” che abbiamo forzatamente lasciato due anni fa”.

L’anno che andiamo a chiudere è stato comunque complicato – prosegue -. A cominciare dalla situazione emergenziale Covid-19,  che ricordo essersi chiusa formalmente solo a fine marzo, passando per l’emergenza sanitaria della peste suina, tutt’ora in corso, e ancora la nuova guerra alle porte dell’Europa, con tutte le conseguenze socioeconomiche ben note, per finire con le emergenze cittadine recenti”.

Nonostante le tante difficoltà l’amministrazione ha comunque deciso di non far mancare il proprio supporto alle attività del comparto commerciale e turistico cittadino con un ricco calendario di iniziative e attività messo in campo dagli assessorati al turismo ed alla culturaGrazie agli introiti derivanti dall’imposta di soggiorno, che ricordo essere per loro natura vincolati a determinate finalità, sono state finanziate sia le luminarie natalizie che lo spettacolo pirotecnico, il tutto senza sottrarre risorse ad altri comparti che necessitano di continuo sostegno da parte della amministrazione come, ad esempio, quello dei servizi sociali che, purtroppo, vede nuove situazioni da dover affrontare” conclude il sindaco.

L’invito per il primo giorno dell’anno è quindi doppio: alle 11 per il 71°Cimento Invernale e alle 18.30 per lo spettacolo pirotecnico, con la speranza che siano di buon auspicio per il 2023.

Informazioni sull'autore del post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *