Cronaca Genova

Genova, fanno irruzione in un alloggio e derubano un disabile: arrestati due ventenni

Due ragazzi di 20 e 21 anni sono stati arrestati dalla Polizia dopo che hanno rapinato un uomo di 63 anni disabile all’interno del suo alloggio nel quartiere genovese di Begato. I due si sono finti agenti di Polizia e simulando un sopralluogo si sono fatti aprire la porta. A quel punto lo hanno gettato a terra e derubato di qualche oggetto, poi lo hanno minacciato intimandogli di procurarsi 400 euro per il pomeriggio. A quel punto, l’anziano ha avvisato la Polizia che ha subito cominciato la caccia ai due che sono stati, infine, ritrovati con la refurtiva e arrestati.

 

Informazioni sull'autore del post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *