Attualità Savona

Piano socio sanitario, l’Ordine dei Medici della provincia di Savona: “Le notizie riguardo ad un eventuale spostamento del punto nascite dall’Ospedale di Savona al S. Corona ci preoccupano”

L’Ordine dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri della Provincia di Savona ha preso visione della Bozza del Piano Sociosanitario Regionale Ligure 2023-2025.

Da una prima lettura si rimarca anzitutto che appare singolare il fatto che i medici ed il personale sanitario abbiano appreso i contenuti del Piano dalla stampa e non direttamente dalla Regione, fatto alquanto bizzarro che ha anche dato origine ad interpretazioni fantasiose del piano stesso provocando il successivo intervento dell’Assessore, dott. Grattarola.

Le notizie emerse riguardo ad un eventuale spostamento del punto nascite dall’Ospedale di Savona al S. Corona preoccupano l’Ordine perché tale spostamento, peraltro non citato nel piano Sociosanitario, potrebbe far emergere notevoli criticità sul levante; pare a questo riguardo più ragionevole quanto sostenuto dall’assessore alla Sanità che propone la riapertura del polo di ponente non appena reperito il personale necessario.

L’Ordine si riserva di analizzare il Piano Sociosanitario approfonditamente in una apposita riunione del Consiglio Direttivo per valutare eventuali criticità che saranno successivamente discusse dal nostro Presidente dott. Corti insieme agli altri presidenti liguri in sede di federazione regionale degli Ordini dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri e portate, dalla federazione, all’attenzione della Regione”.

Informazioni sull'autore del post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *