Cronaca Genova In Primo Piano

Genova, sciopero all’ospedale Galliera ma il Prefetto precetta i lavoratori

E’ scattato questa mattina alle 7 lo sciopero del personale medico e paramedico dell’ospedale Galliera di Genova. Sono circa 50 le persone che hanno dato vita a un presidio davanti all’ingresso dell’ospedale. Lo sciopero è stato proclamato dai sindacati per la: “Fuga di professionisti e operatori che testimonia le insostenibili condizioni di lavoro da dover sopportare in conseguenza anche alle discutibili decisioni Regionali sul piano preparedness’ che con l’aumento del numero dei contagi, prevede il graduale aumento dei posti letto dedicati alle persone contagiate nei diversi ospedali. Nell’ambito del piano, infatti, ancora una volta è stato individuato il Galliera come presidio che deve garantire il maggior incremento di posti letto Covid-19, malgrado sia il meno indicato architettonicamente a contenere i contagi e per le già note carenze d’organico. Decisioni che incidono negativamente sugli operatori già stremati da continue e repentine riorganizzazioni, riconversioni di reparti, e che hanno portato ultimamente addirittura alla chiusura di due Unità Operative per recuperare personale. Nonostante lo stato di agitazione e le continue richieste di dialogo, nessun segnale positivo e nessuna soluzione utile è stata prospettata per risolvere la decurtazione delle retribuzioni provocata dal taglio unilaterale di inizio anno di alcune indennità precedentemente incrementate con accordi aziendali, in più: “l’intollerabile aumento del rischio professionale, le condizioni e lo stazionamento di barelle per giorni all’interno del Pronto Soccorso, gli eccessivi carichi di lavoro di tutti i reparti e la diminuzione delle retribuzioni dei lavoratori che a causa dei maggiori costi derivati dalla pandemia hanno dovuto rinunciare a indennità e produttività”.

Nel frattempo il Prefetto ha precettato i lavoratori: “In occasione dello sciopero territoriale dei dipendenti dell’E.O. Ospedali Galliera, indetto dai sindacati di categoria FP-CGIL e UILFPL per il giorno 16 novembre prossimo, dalle ore 07:00 alle ore 20:00, il Prefetto di Genova, a seguito dell’espletamento di un tentativo di conciliazione ai sensi dell’art. 8 legge n. 146 del 1990, svoltosi in data odierna, ha adottato un provvedimento di precettazione indirizzato al personale dell’E.O. Ospedali Galliera, al fine di garantire i servizi essenziali, conformemente alle disposizioni della suddetta legge”.

Informazioni sull'autore del post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *