Cultura e Spettacoli Genova

Genova, è tempo di GOA-BOA Festival all’Arena del Mare

Goa-Boa Festival edizione numero 24 sbarca all’Arena del Mare del Porto Antico. Una lunga serie di concerti dall’8 al 18 settembre con artisti di primo piano.

Il primo a salire sul palco, giovedì 8 ottobre, sarà Brunori Sas, nel pieno di una stagione intensissima di imperdibili performance dal vivo. Il suo album Cip!, certificato recentemente disco di platino in seguito alla recente paternità ha da dicembre Baby Cip!, un’esclusiva versione in vinile completamente rivisitata in versione “ninna nanna”; a gennaio è uscito Cheap!, un EP composto da 5 canzoni casalinghe, ironiche e senza filtri, nato dalla voglia di realizzare qualcosa di leggero in un momento storico dai tratti cosi anomali.

Prima di lui sul palco di Goa-Boa 2022 torna BAIS, autentica chicca in versione acustica, “suona e scorre come un fiume, malinconico ma allo stesso tempo sereno che canta in italiano ma con un suono internazionale” (Sugar Music). Una gran bella coppia d’assi: si canta, si ride, si pensa.

Gli Psicologi arrivano venerdì 9 all’Arena del Mare con i loro inni generazionali e le nuove produzioni di Trauma (Bomba Dischi), prima di loro sul palco Giuse The Lizia e la punkitudine di Naska e Panetti.  Il nuovo album degli Psicologi segna il ritorno sulle scene musicali dopo Millennium Bug, disco d’esordio, e dopo l’uscita dei due singoli “Fiori Morti” e “Sui muri”, che ha raccolto oltre 18 milioni di stream su Spotify. TRAUMA è il risultato di un nuovo progetto musicale di Lil Kaneki e Drast, dove raccontano le vite delle persone che li circondano e che nei momenti più bui sono delle ancore a cui appoggiarsi, a partire dalla famiglia e dagli amici, cercando di rimanere saldi alla realtà di ogni giorno. Racconti di vite diverse raccolti sotto uno stesso pensiero: da un trauma possono esserci anche risvolti positivi.

Il disco incarna le nuove consapevolezze dei due artisti che, attraverso diverse sfaccettature, li porta ad accettare la realtà di tutti i giorni allontanandosi dall’immaginazione tipica del disco d’esordio. TRAUMA è diventato per Psicologi una valvola di sfogo dalla dura realtà vissuta, portandoli ad una nuova maturità che può essere ascoltata in ogni brano. Con uno stile senza filtri e riuscendo a toccare la sensibilità di tutti, le 10 tracce accompagnano l’ascoltatore in questo viaggio intimo, con brani ideali per lasciarsi trasportare sentendosi compresi e al sicuro nelle giornate storte e in cui la paura la fa da padrona, come “Pagine”, “Tutto bene”, “Acido” ma anche pezzi allegri e spensierati, che fanno venire voglia di saltare e ballare, come “Colore” e “Medicine”.

In questo percorso interiore, Lil Kaneki e Drast saranno accompagnati anche da due amici e colleghi di Bomba Dischi: Ariete, simbolo della generazione zeta (“Umore”) e il cantautore e rapper Franco126 (“Libero”).

La prima settimana di Goa-Boa a EstateSpettacolo si chiude domenica con “CAOS”, decimo lavoro di studio di Fabri Fibra che arriva a 20 anni dalla pubblicazione del suo primo album “Turbe Giovanili” e a 5 anni dall’ultimo disco “Fenomeno” e conferma il rapper (che ha venduto oltre 1 milione di copie) come uno dei pilastri della cultura Hip Hop del nostro paese.

“Caos” ha debuttato fin da subito in vetta alla classifica ufficiali album e vinili ed è stato il terzo miglior debutto a livello mondiale su Spotify. Tutte le tracce del disco si sono posizionate nelle prime 25 posizioni della Top50 di Spotify Italia. Per Amazon Music, piazzandosi in vetta alla classifica degli album più ascoltati in Italia, “CAOS” ha segnato il miglior ingresso per un album nel 2022 e il secondo miglior esordio di sempre nella storia della piattaforma.

CAOS è frutto di questi 3 anni di isolamento – “tutti i miei dischi precedenti sono frutto di quello che vedevo all’esterno, questo è sicuramente un disco più personale, parla più di me” –  una sorta di ritiro interrotto solo dall’ascolto di centinaia di beat, basi su basi alla ricerca di quella scintilla capace di dare il là ad una idea, un testo che nel giro di poco tempo arriva alla sua forma definitiva.

Info, ingressi e biglietti: www.goaboa.it

Brunori: mailticket.it ticketone.it

Psicologi: dicefm.it ticketone.it

Fabri Fibra: dicefm.it ticketone.it

Informazioni sull'autore del post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *